Lunedì, 30 Aprile 2012 17:07

L'Europa non ha mai protetto il popolo Rom

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

di  Roberto Malini

MILANO -  L’Europa non ha mai protetto il popolo Rom. Da otto secoli Rom e Sinti sono colpiti da discriminazione, violenza, persecuzione etnica. Tutta la cultura e la tradizione del nostro continente sono permeate di antiziganismo e il milione di morti Rom durante il Porrajmos non ha mai trovato giustizia postuma. Come gli ebrei negli anni dei pogrom e della Shoah, così i Rom sono il capro espiatorio di un continente che ha costruito le propria fondamenta civili su guerre, massacri, ruberie. Il popolo Rom rappresenta l’unica speranza di riscatto del Vecchio Continente in seguito a una Storia infame. E’ ora che l’Unione europea processi se stessa e si riscatti, partendo dal rispetto per questa gente pacifica, libera e portatrice di una cultura millenaria improntata all’amore per tutti gli esseri umani e l’ambiente che ci accoglie.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei de…

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei del Mediterraneo. Foto

In molte persone, la parola Eolie evoca istintivamente immagini di mare azzurro e spiagge incontaminate. Pochi, tra le migliaia di turisti che arrivano ogni anno, conoscono il museo di Lipari...

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

Studi scientifici dimostrano l’importanza delle arti per il benessere psico-fisico  

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]