Lunedì, 08 Ottobre 2012 16:54

Farmaci. Al via la farmacovigilanza a domicilio

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Farmacovigilanza  anche a domicilio per i cittadini. E’ questa la nuova conquista permessa dalle nuove tecnologie. Grazie ad una nuova app messa a punto dall’Aifa e dalla Fimmg, infatti, i medici di famiglia potranno aggiornare e tenersi informati in tempo reale sulle reazioni avverse ai farmaci e sulla loro rimborsabilità.


Un importante passo avanti, che consentirà di avviare più controlli a costo zero sulle reazioni indesiderate ai farmaci. Si tratta di un ulteriore progresso in direzione di una maggiore trasparenza ed informazione ai cittadini, sempre più necessaria ed indispensabile anche a seguito delle recenti   novità introdotte in tema di farmaci equivalenti. Si tratta di una prassi molto diffusa anche negli altri paesi, dove la diffusione dei farmaci equivalenti è molto maggiore rispetto al nostro Paese: basti pensare che negli Stati Uniti i farmaci equivalenti rappresentano l’85% del mercato. Per realizzare gli enormi risparmi consentiti dall’utilizzo di questi farmaci (pari complessivamente a 600-700 milioni di Euro) è indispensabile coinvolgere e far conoscere ai cittadini le loro reali proprietà, che non hanno nulla da invidiare a quelle dei farmaci “griffati”.
Da tempo siamo impegnati nella realizzazione di campagne non solo a favore dei farmaci equivalenti, ma anche per spronare l’entrata in produzione delle confezioni conformi o monouso, grazie alle quali sarebbero possibili consistenti risparmi e minori sprechi.
In tempi di crisi e di pesanti tagli alla sanità non agire con la necessaria determinazione su questi fronti vorrebbe dire sprecare un’occasione d’oro per il Servizio Sanitario Nazionale e per l’intero Paese. Per questo sollecitiamo nuovamente il Ministero della Salute ad un incontro urgente per approfondire tale tematica e per disporre l’avvio di iniziative urgenti tese ad informare e sensibilizzare adeguatamente i cittadini.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]