Mercoledì, 02 Gennaio 2013 13:03

Crisi. Ricchi sempre più ricchi. Il patron di Zara raddoppia. Dov'è la patrimoniale?

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Sempre più ricchi, nonostante la crisi, l'aumento delle tasse e l'incertezza per il futuro. Nell'anno appena passato i cento uomini più facoltosi del pianeta hanno aumentato il loro patrimonio complessivo.

Secondo il Bloomberg Billionaires Index il capitale aggregato dei più benestanti del mondo è salito di 241 miliardi di dollari all'impressionante cifra di 1.900 miliardi. Su cento patrimoni 'censitì, si legge sul sito Bloomberg.com, solo sedici hanno subito perdite rispetto al 2011. Il primo della classifica è Amancio Ortega, patron (tra l'altro) del marchio Zara. In 12 mesi le sue disponibilità sono quasi raddoppiate: sono aumentate di 22 miliardi di dollari a 57,5 miliardi. Carlos Slim, il magnate delle telecomunicazioni che la messicana America Movil, ha mantenuto il titolo di uomo più ricco della Terra. Secondo l'inchiesta di Bloomberg il suo patrimonio netto è aumentato del 21,6%: 13,4 miliardi in più dell'anno precedente. Anno meraviglioso anche per Bill Gates. Il co-fondatore della Microsoft ha aggiunto 7 miliardi ai suoi averi.
Insomma i ricchi sono sempre più ricchi e i poveri? In Italia si attende da troppo tempo la famosa patrimoniale.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Intervista a Pier Francesco Geraci: Ratemeup il tool per valutare (bene) il tuo …

Come valutare se la vostra azienda sta sfruttando al massimo il potenziale del digital marketing? A rispondere è Pier Francesco Geraci, CEO di Traction, società leader nel performance marketing che lancia...

Giuseppe Giulio - avatar Giuseppe Giulio

Università Sapienza. Nasce Techne e la gestione diventa ISO 9001

Il Dipartimento di Chimica e Tecnologia del Farmaco, l’espressione di una eccellenza tra ricerca e didattica dal respiro internazionale 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]