Mercoledì, 02 Febbraio 2011 14:17

Decreto legislativo pro cancro. I pediatri insorgono a difesa dei bambini

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Tra qualche anno se non oscureranno internet, ci racconteremo quanto è stata importante la rete telematica per la salvaguardia della democrazia.

Il condizionale è d’obbligo perché un oscuramento totale o parziale è possibilissimo: in Cina il governo già controlla la rete, tanto è vero che Google, dopo il suo rifiuto di collaborazionismo, il 10 aprile scorso ha effettuato la chiusura di tutte le operazioni sul territorio cinese, anche se questo gli è costato qualcosa come 600 milioni di dollari.
Questa mattina aprendo il proprio face book personale, un redattore di Dazebao News ha trovato un inserto di una sua amica che rendeva noti due documenti: il primo è una lettera delle associazione dei pediatri italiani al Consiglio dei Ministri, il secondo è il decreto legislativo sulle emissioni che modifica il precedente. Entrambi i documenti sono stati messi in rete da PeaceLink, un sito per la “telematica della pace”. La pubblicazione dei documenti  rende noto il drammatico Decreto Legislativo 155/2010, il quale sposta al 31 dicembre 2012 il divieto di superamento del livello di 1 nanogrammo a metro cubo per il benzo(a)pirene. Tale divieto era in vigore dal 1-1-1999 per le aree urbane sopra i 150.000 abitanti.
Le associazioni dei pediatri si dicono stupite di come, con una leggerezza assurda, questo decreto condanna i bambini al cancro, che sta assumendo proporzioni endemiche.

Tutto questo è ben documentato nei due documenti di cui pubblichiamo il link.  


Lettera dei pediatri

Decreto legislativo

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]