Giovedì, 10 Febbraio 2011 13:43

Rai. Il video censurato de “Il Caimano-Berlusconi”

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - A “Parla con me”, il programma condotto su Rai3 da Serena Dandini,  tutto era pronto ieri sera per la messa in onda di 7 minuti de “Il Caimano”,  film di Nanni Moretti ispirato a Silvio Berlusconi.

  Quando in una lettera del vicedirettore della Rai Antonio Marano, braccio destro di Masi,  sarebbe stata avanzata la richiesta di trasmettere non più di tre minuti del film.  Troppi sette minuti – sarebbe stata la spiegazione – che avrebbero svalutato il prodotto, pregiudicando la futura trasmissione del filmato. Una sequenza oltremodo lunga  avrebbe creato “danni irreparabili al valore della pellicola”.

A questo punto Moretti, che  aveva dato il suo assenso alla messa in onda, si è detto contrario ad una sua abbreviazione. Da qui la decisione di rinunciare a trasmetterlo. Andrea Salerno, uno degli autori del programma, ha chiarito: “Dimezzare il finale del Caimano non avrebbe avuto senso. In perfetto accordo con Moretti abbiamo deciso di rinunciare in toto”.

“Con la mia condanna la democrazia si è trasformata in un regime. Gli uomini liberi hanno il diritto di reagire in ogni modo”: dice nel film  Berlusconi-Moretti. Immagini “scomode” per essere mandate in onda in questo periodo: ieri i pm di Milano hanno presentato la richiesta di rito abbreviato contro il presidente del Consiglio, che si è sfogato dichiarando: “Farò causa allo Stato”.


Il video censurato de “Il Caimano”

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]