Giovedì, 09 Maggio 2013 10:39

Aldo Moro. In Via Caetani commemorazione dello statista ucciso dalle Br. IL VIDEO

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Il Capo dello Stato, Napolitano, i presidenti di Senato e Camera, Grasso e Boldrini e il ministro della Difesa, Mauro, hanno deposto una corona in Via Caetani, nell'anniversario dell'assassinio di Aldo Moro da parte delle Brigate Rosse dopo un sequestro durato ben 55 giorni.

Il 9 maggio di 35 anni fa, il cadavere di Moro fu trovato in una Renault rossa proprio in Via Caetani,non lontano dalle sedi della Dc in Piazza del Gesù, e del Pci, in Via delle Botteghe Oscure. Si concludeva così la più fosca vicenda della storia della Prima Republica. Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha voluto ricordare «l'anniversario del sacrificio di Aldo Moro», come si legge in una nota del Qurinale, con un cuscino di fiori deposto dal consigliere per gli Affari Giuridici e le Relazioni Costituzionali, Giancarlo Montedoro, sulla tomba a Torrita Tiberina.

Last modified on Giovedì, 09 Maggio 2013 11:36

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]