Martedì, 04 Novembre 2014 15:06

Caso Brittany. Il Vaticano condanna l'estremo gesto. L'ultimo video

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

 

ROMA - Durissimo il  Vaticano sul caso di Brittany Maynard, la giovane di 29 anni a cui era stato diagnosticato un cancro al cervello. La donna ha deciso volontariamente di mettere fine alla sua esistenza attraverso dei farmaci letali nella sua casa di Portland per evitare la sofferenza della malattia che l’avrebbe comunque portata alla morte. 

Sul gesto è intervenuto il presidente della pontificia accademia per la Vita, monsignor Carrasco de Paula: "Il suicidio assistito è  un’assurdità perché  la dignità è un’altra cosa che mettere fine alla propria vita".  "Il gesto di Brittany Maynard è in sé da condannare, ma quello che è successo nella coscienza noi non lo sappiamo. Noi scegliamo sempre cercando il bene, il guaio è quando sbagliamo". E infine: "La coscienza è come un santuario in cui non si può entrare. Ma riflettiamo - ha aggiunto - sul fatto che se un giorno si portasse a termine il progetto per cui tutti i malati si tolgono la vita, questi sarebbero abbandonati completamente: il pericolo è incombente perché la società non vuole pagare i costi della malattia e questa rischia di divenire la soluzione".

Molto diversa la posizione di Sean Crowley, uno dei portavoce dell'associazione Compassione e Scelta, che lotta per il diritto all'eutanasia. Brittany aveva annunciato il suo progetto in un video postato sul suo sito (thebrittanyfund.org) che ha fatto il giro del web. "Arrivederci a tutti i miei cari amici e alla mia famiglia che amo. Oggi è il giorno che ho scelto per morire con dignità, tenuto conto della malattia in fase terminale, questo terribile cancro al cervello che mi ha imprigionato... ma mi avrebbe imprigionato tanto di più", è quanto ha detto la ragazza in un messaggio  diffuso sul web.

 

 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]