Martedì, 16 Dicembre 2014 14:44

Estonia. La polizia espelle Giulietto Chiesa

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

TALLIN - In Estonia la polizia ha rilasciato Giulietto Chiesa, arrestato ieri sera a Tallin dove doveva tenera una conferenza stampa, e gli ha ordinato di lasciare immediatamente il Paese.  

"Si è voluto impedire che intervenissi ad una conferenza dal titolo molto chiaro: 'Ma la Russia è davvero la nemica dell'Europa?'. Per impedirmi di rispondere a questa domanda io sono stato arrestato e messo in cella". E' il racconto di Giulietto Chiesa, rilasciato ieri sera dopo essere stato trattenuto in un commissariato di Tallin. "Mi hanno messo in una cella normale - racconta sul suo sito di informazione online in collegamento telefonico - secondo i criteri locali, con gabinetto a terra, un asse per sedersi senza lenzuola e cuscino ne finestra e con la luce accesa in permanenza: una cella con tutti crismi della galera". Lì, racconta ancora, è rimasto 4 ore, "poi l'ambasciatore italiano è venuto a cercarmi e mi hanno fato uscire per parlare con lui. Sono rimasto insieme all'ambasciatore due ore e mezza, in attesa che l'intreccio di telefonare nazionali e internazionali si realizzasse e portasse alla decisione di rilasciarmi per farmi tornare in albergo e passare la notte".

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]