Domenica, 11 Gennaio 2015 11:28

Papa Francesco. “Avere cura dei poveri non è comunismo ma vangelo” Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA -  “L’attenzione per i poveri è nel Vangelo e nella tradizione della Chiesa, non è un'invenzione delcomunismo e non va ideologizzata. La globalizzazione ha aiutato molti a sollevarsi, ma ne ha condannati tanti altri a morire difame”. Sono queste le parole con cui si esprime papa Francesco in un'intervista in un libro di Andrea Tornielli e Giacomo Galeazzi di cui la Stampa pubblica oggi un'anticipazione.

Sono parole forti quelle di Papa Bergoglio, che condannando la ‘globalizzazione dell’indifferenza’,  sottolinea invece l’esigenza di un’etica nell’economia come nella politica. Ma non solo, il papa rimarca la necessità di uomini e donne, impegnati nelle istituzioni, che mettano al centro il bene comune e il contributo alla costruzione di un mondo, dove ci si custodisca l'un l’altro e ci si prenda cura l'uno dell'altro.

 “I mercati e la speculazione finanziaria non possono godere di un'autonomia assoluta. Senza una soluzione ai problemi dei poveri non risolveremo i problemi del mondo. - Continua così Papa Francesco - “Servono programmi, meccanismi e processi orientati a una migliore distribuzione delle risorse, alla creazione di lavoro, alla promozione integrale di chi è escluso”. “Gesù afferma che non si possono servire due padroni, Dio e la ricchezza. Avere cura del nostro prossimo: di chi èpovero, di chi soffre nel corpo nello spirito, di chi è nel bisogno. Questa è la pietra di paragone. È pauperismo? No, è Vangelo”. Poiché è quel che è dato in comune per l'uso di tutti, ciò che tu ti annetti. La terra è data a tutti, e non solamente ai ricchi". Sono parole di sant'Ambrogio, servite a Papa Paolo VI per affermare, nella 'Populorum progressio', che la proprietà privata non costituisce per alcuno un diritto incondizionato e assoluto, e che nessuno è autorizzato a riservare a suo uso esclusivo ciò che supera il suo bisogno, quando gli altri mancano del necessario”. 

     

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]