Martedì, 17 Febbraio 2015 19:15

Comune veneto chiede danni alla Germania per i morti della II Guerra Mondiale Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

PADOVA- Così come la Grecia, il Comune padovano di San Giorgio in Bosco si appresta di chiedere i danni di guerra alla Germania.

La giunta comunale presieduta dal sindaco Renato Miatello infatti ha approvato stamane una delibera in cui dà mandato ad uno studio legale di avviare le procedure per chiedere alla Germania di Angela Merkel i danni economici per la morte di 39 abitanti della frazione di Sant'Anna, trucidati dalle truppe in ritirata della Wehrmacht.

"Questa tragedia ha toccato tutte le famiglie della frazione di Sant'Anna Morosina dove rimane tutt''oggi vivo il ricordo di questa immane disgrazia - spiega il sindaco di San Giorgio in Bosco, Renato Miatello - su un totale di 400 abitanti, i soldati tedeschi uccisero 40 persone dai 15 ai 70 anni, con conseguenze drammatiche per tutta la comunità. Ed altre 60 persone furono trucidate nei paesi vicini".

E il primo cittadino di San Giorgio in Bosco spiega che: "Non lo facciamo certo per i soldi, ma in una fase storica in cui la Germania con arroganza vuole imporsi quale potenza dominante dell'Unione Europea, in cui vuole imporre la sua posizione su tutti gli altri, ci sembra giusto chiedere finalmente che paghi per questa inutile strage, e si ricordi che prima di ergersi a esempio per tutti, bisognerebbe non avere scheletri nell'armadio. Spero che i cittadini tedeschi vengano a conoscenza di queste tragedie, e che molti altri Comuni italiani si associno alla nostra richiesta di danni, per una class action senza precedenti a ricordo dei tanti nostri concittadini uccisi".

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]