Lunedì, 06 Luglio 2015 10:34

Grecia. Latouche, l'Europa costruita nel senso contrario al buon senso è meglio che crepi Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA -  "Sembra che l'uscita della Grecia sia l'inizio di una fine, ma direi una fine auspicabile perché questa Europa costruita nel senso contrario al buon senso è meglio che crepi".

Così Serge Latouche, filosofo ed economista francese, padre della teoria della decrescita, commenta la possibilità di un'Unione Europa senza Grecia e lo fa da Borgofuturo, il festival della sostenibilità che si è svolto a Ripe San Ginesio. Su come si dovrebbe risolvere la situazione greca, secondo Latouche "non è così difficile, conosciamo tutti le soluzioni: ritrovare la sovranità monetaria, fare una politica per ricreare il tessuto industriale, una forma di autarchia e una politica protezionista. La transizione pone sempre dei problemi, ma la Grecia ha vissuto fuori dall'Europa e dall'euro per secoli e non stava male". Secondo il filosofo francese, dunque, non si tratta di una catastrofe: "naturalmente non sarà facile ma la situazione già oggi è catastrofica, hanno poco da perdere e tanto ad guadagnare se i responsabili del governo saranno in grado di fare una politica intelligente per rilocalizzare la produzione e investire nei settori importanti".

 

Last modified on Lunedì, 06 Luglio 2015 11:30

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]