Lunedì, 13 Giugno 2011 12:07

La Rai perde i pezzi da novanta. Anche Fazio se ne va

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Non si vedrà in Rai una nuova edizione di 'Vieni via con me. Ad annunciarlo, con una lettera alla Repubblica, il conduttore Fabio Fazio, a poche ore dal Consiglio di amministrazione di Viale Mazzini sui palinsesti per la prossima stagione, spiegando che la decisione è arrivata dopo  l'indifferenza e l'ostilità da parte dell'azienda, evidente fin dal primo momento. "Ho deciso - scrive Fazio - di non correre più un simile rischio professionale e che non sono più disponibile a ripetere l'esperienza di 'Vieni via con me in questa Rai.

Se altrove troverò le condizioni necessarie, l'entusiasmo e la condivisione del progetto, il pubblico potrà ritrovare presto me e Saviano di nuovo insieme". Fazio lamenta di avere ricevuto da tempo la riproposta da parte di Ruffini per 'Che tempo che fà e 'Vieni via con mè, ma  da sei mesi aspetta una decisione. "Nel mio caso - chiarisce - l'accordo economico è stato immediatamente trovato, ma quello su cui accordo non può esserci è la rinuncia a garanzie minime e indispensabili". Garanzie (come quelle di potersi avvalere della collaborazione di Gramellini e «dell'irrinunciabile» Luciana Littizzetto) che al momento non sono ancora arrivate. Intanto circola ogni tipo di indiscrezione sui giornali e si sentono «definizioni di Rai Tre e di chi ci lavora offensive e inaccettabili». Per questo Fazio riferisce di aver scritto al direttore generale, Lorenza Lei, per il momento senza avere risposta, chiedendo «che senso ha? Come si può lavorare in questa maniera? Quale colpa ci viene imputata?». «Ho letto che Milena Gabanelli nemmeno è stata ricevuta, che a Floris è stato consigliato di dedicarsi a qualcosa di nuovo. Santoro è stato lasciato andare via con un evidente e inaudito sospiro di sollievo». «Non so come andrà a finire - conclude Fabio Fazio - ma voglio ancora poter credere che ce la si possa fare e che il pubblico di Rai Tre ci trovi puntuali in onda all'inizio dell'autunno».

Last modified on Lunedì, 13 Giugno 2011 16:39

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo d…

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo di prova per valutare l’efficacia delle mascherine chirurgiche

Dai laboratori la sperimentazione di un metodo di prova per valutare in maniera fisica l’efficacia e contrastare l’emergenza 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]