Giovedì, 28 Gennaio 2016 15:55

Virus Zika. Allarme dell’Oms, previsti milioni di casi

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

GIVEVRA  - Il virus Zika si propaga "in maniera esplosiva" e l'Organizzazione Mondiale della Sanita' ha convocato un comitato d'emergenza per la prossima settimana.

Lo ha reso noto la direttrice dell'organizzazione Onu, Margaret Chan, mentre il capo del dimartimento di malattie infettive Marcos Espinal prevede che tra i 3 e i 4 milioni di casi di contagio nel continente americano, dei quali 1,5 milioni solo in Brasile, il Paese piu' colpito. L'Oms ha dedicato all'epidemia una riunione speciale del Consiglio esecutivo, in corso questa settimana a Ginevra. "Il livelli di allerta e' estremamente elevato", ha aggiunto Chan. Per il virus, trasmesso dalla zanzara Aedes Aegypti, la stessa che causa il dengue e la febbre gialla, non esistono cura ne' vaccino.

Nel 2007 il virus Zika, isolato per la prima volta in Uganda nel 1947. Ora il virus ''ha espanso il suo raggio geografico - ha affermato Chan - con i primi focolai documentati nelle isole del Pacifico. Nel 2013-2014, altri 4 Paesi delle isole del Pacifico hanno documentato ampi focolai. La situazione oggi è drammaticamente diversa e lo scorso anno il virus è stato identificato nelle Americhe, dove esso si sta ora diffondendo in modo esplosivo''. Riferendosi all'emergenza legata alle migliaia di casi di neonati con microcefalia nati in Brasile da madri infettate dal virus, Chan ha sottolineato che una ''relazione causale tra l'infezione da virus Zika e malformazioni alla nascita, come pure sindromi neurologiche, non è stato ancora stabilita, ma è fortemente sospettata. I possibili legami, solo recentemente sospettati - ha avvertito il direttore generale dell'Oms - hanno rapidamente mutato il profilo di rischio di Zika, da una 'minaccia lieve' ad una di proporzioni allarmanti''.  

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]t