Lunedì, 29 Febbraio 2016 14:26

Scuola. Scaduti termini per aggiornare soglie Isee e Ispe. La mozione degli studenti Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Entro il 28 febbraio il Ministero dell’Istruzione ha il compito di emanare il decreto di aggiornamento delle soglie degli indicatori economici e patrimoniali per l’accesso ai benefici del diritto allo studio ma ad oggi ancora il MIUR non ha emanato suddetto decreto.

“Nonostante le promesse fatte dal Ministero all’ultimo tavolo di lavoro sul diritto allo studio, che si è tenuto ormai più di due settimane fa - afferma Alberto Campailla, portavoce di LINK - Coordinamento Universitario - stiamo ancora aspettando il decreto, sebbene siano scaduti i termini previsti per legge. Ci auguriamo che il Ministero non intenda riprodurre la stessa vergognosa situazione dell’anno scorso, quando il decreto di aggiornamento delle soglie è uscito a luglio, con ben quattro mesi di ritardo

“Non ci possiamo permettere questo ritardo - continua Campailla - a causa dell’emergenza provocata dall’introduzione del nuovo Isee che ha portato all’esclusione di migliaia di studenti dalla borsa di studio. E’ necessario che il MIUR fornisca linee guida chiare agli enti che devono emanare i bandi per le richieste dei benefici economico di quest’anno.”

“Gli studenti si sono fatti sentire, con l’iniziativa #iltuoturno  - conclude Campailla - abbiamo ricordato al Ministero che deve assumersi la responsabilità della risoluzione di questa emergenza. Come spesso accade non siamo stati ascoltati, ma non ci fermiamo. Già dalla seduta del 2 e 3 marzo porteremo in Consiglio Nazionale Studenti Universitari una mozione in cui chiediamo l’immediata emanazione del decreto e la convocazione del tavolo ministeriale sul Diritto allo Studio (LEP). Vogliamo l’innalzamento della soglia Isee e l’abolizione dell’Ispe, noi non rinunciamo!”

In allegato la mozione per il Consiglio Nazionale Studenti Universitari

Last modified on Martedì, 01 Marzo 2016 00:39

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]