Sabato, 25 Giugno 2011 18:09

Greenpeace contro Barbie e Ken: i distruttori di foreste pluviali. Firma la petizione

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - La Mattel, famoso marchio distributore di giocattoli, come la Barbie e Ken è finita ancora nel mirino di Greenpeace. Questa volta il movimento ambientalista ha lanciato  aspre critiche nelle politiche industriale della nota fabbrica, colpevole di non rispettare l'ambiente, poichè la loro catene di fornitura, come gli imballaggi a basso costo,  viene approvvigionata grazie alla deforestazione in Indonesia,  luogo in cui la Mattel ha delocalizzato la sua produzione, mettendo in serio pericolo di estinzione  moltissime specie animali come la tigre di Sumatra.


E Mattel non sarebbe l'unica società a sfruttare indiscriminatamente le risorse naturali producendo danni all'ambiente. Nella lista nera di Greenpeace, infatti,  compaiono altre importanti società di giocattoli come Lego, Hasbro e Disney.

Risolvere il problema, per Greenpeace,  significa rimuovere completamente i materiali derivanti  dalla deforestazione.   Mattel - secondo Greenpeace -  ha finora fatto solo vaghe dichiarazioni circa i piani futuri ma di prendere provvedimenti immediati, nonostante i danni provocati, non se ne parla.

Così Greenpeace lancia la sua petizione per salvare le foreste e bloccare la politica della Mattel. Firma anche tu

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]