Lunedì, 06 Giugno 2016 16:23

Arriva nuovo farmaco biologico efficace contro cancro polmoni Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

CHICAGO - L'immunoterapia si conferma la strada del futuro nella lotta al cancro: tutti gli studi presentati a Chicago nel corso dell'ASCO, l'annuale meeting dell'American Societyof Clinical Oncology, convergono su questa nuova arma contro i tumori.

E in questo contesto, uno studio di Fase III tra alectinib e terapia standard con crizotinib dimostra che alectinib riduce del 66% il rischio di peggioramento della malattia (PFS); oltre a portare a 20,3 mesi rispetto a 10,2 mesi attuali il tempo libero dalla malattia in pazienti con una particolare forma di tumore al polmone che colpisce prevalentemente i non fumatori. Il carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) ALK- positivo.

"I dati ci dicono che alectinib e' molto superiore a crizotinib nel controllo della malattia e con una tollerabilita' nettamente superiore. - spiega Marina Garassino, Responsabile Oncologia Toraco Polmonare del Dipartimento di Medicina Oncologica della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori di Milano - Dopo circa 10 mesi crizotinib cessa la sua attivita', mentre alectinib dopo quasi due anni risulta ancora attivo in oltre il 50% dei pazienti. Cio' significa che alectinib sara' importante perche' permettera' ai pazienti di cronicizzare la malattia solo con una pastiglia e salvaguardare quanto e' possibile. La loro qualita' di vita." I dati di questo studio saranno utilizzati per chiedere l'approvazione di alectinib e rendere disponibile questa terapia in prima linea a tutti i pazienti che ne necessitano come spiega Sandra Horning, MD, CHief Medical Officier e Head of Global Product Development di Roche: "Sottoporremo questi dati alla Food and Drug Administration americana e ad altre autorita' regolatorie europee. Crediamo che in termini di efficacia e sicurezza, questi dati rappresentino un significativo passo avanti per i pazienti con cancro del polmone ALK-positivo".

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]