Giovedì, 08 Settembre 2016 15:08

Università. Piano Industria 4.0: come peggiorare la ricerca Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

MILANO - Al Forum Ambrosetti di Cernobbio, il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda ha anticipato i contenuti del piano “Industria 4.0”, attraverso il quale il Governo intende scegliere quattro o cinque atenei che diventeranno centri di eccellenza “per una nuova rivoluzione industriale” e che a questo scopo riceveranno finanziamenti mirati per la ricerca.

"Negli ultimi anni l’università è il comparto pubblico che ha subito i tagli finanziari più rilevanti, il personale è diminuito di un quinto, così come le immatricolazioni sono crollate del 20% in dieci anni. In questa situazione l'idea di finanziare solo pochissime unviersità scelte con criteri realitivissimi è inaccettabile" dichiara Andrea Torti, coordinatore di LINK Coordinamento Universitario, che prosegue "Oggi non possiamo permetterci di applicare una insensata logica premiale ai finanziamenti alla ricerca, perchè è necessario investire realmente ed in maniera sostanziosa su tutte le univiersità d'Italia, per permettere lo sviluppo di una ricerca libera che porti realmente innovazione".

Continua Andrea Torti: "Il Piano del Governo esplicita la volontà di finanziare solo qualche Politecnico che risponda alle esigenze di produzione di solo qualche industria, mentre va ripensato alla radice il rapporto tra unviersità e territorio ed università ed industria, costruendo un mutuo scambio. Partendo dal paradigma della libertà della ricerca e dalle eguali possibilità di tutti gli atenei, dovremmo puntare ad una ricerca che ripensi questo modello di sviluppo, che innovi i metodi della produzione, che trasformi le città e produca tecnologie utili al miglioramento generale delle condizioni di vita".

"Riprendendo le dichiarazioni di Calenda" conclude il Coordinatore di LINK " ci verrebbe da dirgli che siamo noi studenti e studentesse, ricercatori e cittadini, a chiedere tre o quattro ministri capaci, gli altri, come dice lui, scalino il ranking!"

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Arpa Puglia potenzia la sede di Taranto. Inaugurati i nuovi laboratori

Arpa Puglia potenzia la sede di Taranto. Inaugurati i nuovi laboratori

L’edificio sarà anche sede del Polo di Specializzazione Microinquinanti di Arpa Puglia, eccellenza nella determinazione dei composti organici persistenti (POP), e in particolar modo di PCB, diossine e IPA, in...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Da Cardito nella Terra dei Fuochi un'artista unica che utilizza intense dinamiche cromatiche per intraprendere un profondo scavo psicologico

Alessandro Spadoni - avatar Alessandro Spadoni

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]