Venerdì, 11 Novembre 2016 15:34

Usa. Naomi Klein, autrice di “No Logo”: “Trump ha vinto evocando l’odio” Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

SYDNEY- Donald Trump ha vinto perchè è stato capace di usare la leva dell'"odio".

Ad affermarlo è l'attivista no global Naomi Klein, secondo la quale "se vi è una lezione nella vittoria di Trump è che non bisogna mai sottovalutare il potere dell'odio, l'appello a prevalere sugli altri: i migranti, i musulmani, i neri, noi donne, specie in tempi di difficoltà economiche". Secondo l'autrice di "No logo", la crisi economica è causata "dalle privatizzazioni, la deregulation, il libero commercio e l'austerity delle politiche neoliberali". Per questo, ha argomentato, politici neoliberali come Hillary Clinton "non possono vincere la partita contro demagoghi e neofascisti perchè non hanno nulla di tangibile da offrire". "Solo una agenda di redistribuzione, coraggiosa e genuina, può sperare di parlare al dolore" di chi è colpito dalla crisi, ha detto la Klein, che ha ricevuto oggi il Sydney Peace Prize nella città australiana. L'attivista canadese è stata premiata per il suo libro sui cambiamenti climatici "This Changes Everything".

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]