Martedì, 13 Dicembre 2016 10:15

Uffici Stampa. informazione e Inpgi

Scritto da
Rate this item
(1 Vote)

Venerdì 16 dicembre ore 21.30 c/o Lo ZODIACO Viale Parco Mellini, 88/92 Roma

Quello dell'ufficio stampa (specie se privato) è uno dei lavori più ambiti e invidiati; è oggetto di innumerevoli corsi (l'ufficio stampa e le nuove tecnologie, l'ufficio stampa 2.0, 3.0 4.0, l'ufficio stampa di spettacolo, in emergenza, di crisi ecc ecc).

Sembra anche un lavoro facilissimo: un telefono, un computer, tanti nomi in agenda, una certa capacità di scrittura .

Tutto bello? niente affatto! Nonostante queste deliziose premesse quello dell'ufficio stampa privato è infatti un lavoro non definito, non riconosciuto, non tutelato.

Se infatti nel pubblico esiste una Legge, la 150/2000 magari a volte disattesa ma comunque in grado di definire e tutelare i colleghi che lavorano nella P.A., per chi lavora nel privato non c'è nulla.

E  così accanto a iscritti al nostro ordine professionale rigorosi e preparati, che seguono gli obbligatori corsi di formazione e le norme deontologiche, troviamo giovani (e meno giovani) inesperti ma dalla parlantina sciolta, dalle agendine zeppe di nomi  e recapiti, velocissimi nei social.

Personalmente vedo molti rischi in questa sorta di far west: penso ai primi timidi tentativi cui stiamo assistendo di arginare le "bufale on line" che "possono influenzare l'opinione pubblica e il dibattito politico".

Ecco, l'iscrizione obbligatoria all'ordine professionale sarebbe una garanzia in tal senso e permetterebbe anche - cosa attualmente impossibile - di combattere l'abusivismo.

Come si fa a parlare di abuso se un'attività non è riconosciuta?

E ancora: quali contratti vengono applicati a chi opera negli uffici stampa privati? I contributi previdenziali, quando eventualmente previsti, a chi vanno? all'Inps? all'Inpgi?

Di questo e di tante altre problematiche legate al lavoro degli uffici stampa si parla a Roma venerdi 16 dalle 21.30 durante "Uffici stampa, informazione e Inpgi" l'incontro promosso da #PRESSoffice#Nobavaglio  cui partecipano Gino Falleri vicepresidente Odg Lazio, Ida Baldi fiduciaria Inpgi, Fabio Morabito, Sindacato Cronisti, Carlo Picozza Odg Lazio, Paola Scarsi Odg nazionale, Roberto Rossi Odg nazionale e David Ciaralli ufficio stampa Fgi. 
Intervenite numerosi!

Last modified on Martedì, 13 Dicembre 2016 10:37

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]