Martedì, 04 Aprile 2017 13:39

La lobby sbarca al Salone della Giustizia

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

“Professione lobbista: risorsa o presenza imbarazzante?” è il titolo dell’incontro organizzato da Telos A&S al Salone della Giustizia di Roma

Roma, aprile 2017. Nel dibattito pubblico, la figura del lobbista è considerata al limite della legalità. Non è così. Il lobbying è un’attività professionale seria, e fondamentale per la democrazia. Per affermare questo concetto, lo studio professionale di lobbying e public affairs Telos A&S ha organizzato un incontro all’interno del Salone della Giustizia di Roma dall’evocativo titolo “Professione lobbista: risorsa o presenza imbarazzante?”. Il convegno si terrà martedì 11 aprile alle 10,30 (Salone delle Fontane, via Ciro il Grande 10-12, Sala Livatino, primo piano).

 “Liberare il lobbying da faccendieri e facilitatori è l’unico modo per dare alla professione la dignità che merita” afferma Mariella Palazzolo di Telos A&S. L’incontro si pone gli obiettivi di spiegare chi è il lobbista (cosa fa e come fa il suo mestiere) e affrontare il tema della regolamentazione dell’attività di lobbying in modo realistico: basta regolamentare la professione del lobbista o serve disciplinare la partecipazione ai processi decisionali?

Compito dell’attività di lobbying, infatti, è aiutare i gruppi di interesse a portare all’attenzione del decisore pubblico (Governo, Regioni, Comuni ecc.) proposte e punti di vista da prendere in considerazione nell’attività legislativa. Il lavoro del lobbista èpresentare un’istanza, lasciando al legislatore la libera decisione democratica. In altre parole, far ascoltare una voce, mai ottenere un favore.

Il convegno si articola in tre sessioni:

Una professione dalla pessima fama. Intervengono: Simone Crolla, consigliere delegato di American Chamber of Commerce in Italy; Mark MacGann, Chief External Affairs Officer e membro del Global Executive Committee di VimpelCom, senior advisor del Board di Uber; Michele Ziosi, direttore relazioni istituzionali Europa, Medio Oriente, Africa e Asia Pacifico CNH Industrial; Mariella Palazzolo, Telos A&S. Modera: Silvia Borrelli, giornalista economica.

Il lobbista come mediatore culturale tra impresa, politica e istituzioni. Intervengono: Marco Di Maio, deputato Commissione Finanze; Rosaria Iardino, Fondazione The Bridge; Paolo Zanenga, Diotima Society, Scuola di Epipolitica; Marco Sonsini, Telos A&S. Modera: Flavia Trupia, PerLaRe (Associazione Per La Retorica).

Processo alla lobby: minaccia o risorsa per la democrazia? Intervengono: Riccardo Nencini, viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti; Michele Corradino, componente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione; Gerardo Villanacci, professore presso Università Politecnica delle Marche; Francesco Bonifazi, deputato e tesoriere del Partito Democratico; Mariella Palazzolo, Telos A&S. Modera: Fiorenza Sarzanini, giornalista del Corriere della Sera.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]