Venerdì, 14 Aprile 2017 11:31

In Italia 4,5 milioni di poveri: firmato il memorandum

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - E' stato firmato a palazzo Chigi il Memorandum d'intesa sul reddito d'inclusione con il premier Paolo Gentiloni, il ministro del Lavoro Giuliano Poletti e insieme all'Alleanza contro la povertà.

"Ora è compito del governo approvare il testo attuazione: il testo è pronto e arriveremo rapidamente ad approvarlo", ha assicurato il ministro Poletti, esprimendo grande soddisfazione per un "lavoro lungo e importante". "E' un grande tema - ha osservato il titolare del Welfare - sul quale dobbiamo continuare a lavorare. Dobbiamo puntare a costruire una cultura, un'infrastruttura e questo è qualcosa di particolarmente complesso da fare". Poletti ha quindi riconosciuto che il lavoro del Parlamento per approvare la legge delega è stato "importante e difficile" perchè si tratta di un "tema con asperità". Tuttavia, ha sottolineato il buon lavoro comune svolto: "Abbiamo lavorato insieme e abbiamo fatto un lavoro positivo".

Sono 4 milioni 597mila le persone povere in Italia, pari al 6,1% delle famiglie. La povertà è trasversale, la crescita dei poveri non si è concentrata nei gruppi più colpiti: i confini si sono allargati. All'alleanza contro la povertà aderiscono 39 realtà associative. Se il Rei (Reddito di inclusione, ndr) si tradurrà in realtà, avremo prodotto un risultato importante e una pagina importante contro la povertà". Così il portavoce dell'Alleanza contro la povertà a Palazzo Chigi per la firma del Memorandum contro la povertà insieme al premier Paolo Gentiloni e al ministro del Lavoro Giuliano Poletti.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]