Venerdì, 05 Maggio 2017 15:45

Modificare urgentemente la norma che apre le porte al telemarketing molesto

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Non ci sarà pace per i cittadini se non si modificherà al più presto quanto disposto dall’Art. 18 del DDL Concorrenza, che spalanca le porte al telemarketing.

Telefonate assillanti, moleste e inopportune di cui i cittadini si lamentano ad ogni ora e che, adesso, saranno consentite, rendendo praticamente nullo il registro delle opposizioni. Viene abbattuto, così, anche l’ultimo baluardo a tutela dei cittadini.  Il registro, seppure da noi sempre criticato in quando insufficiente, debole ed inefficace, è ora completamente surclassato dalla possibilità di “un contatto anche non sollecitato con l’abbonato a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. Da sempre rivendichiamo un vero sistema di tutela che, come accade in molti altri paesi, preveda la formula dell’opt-in, no dell’opt-out, ovvero preveda che il cittadini debba esprimere un esplicito consenso, manifestando la propria volontà ad essere contattato a fini commerciali. Non solo le proposte migliorative che abbiamo avanzato, anche nell’ambito di incontri con il Ministro Costa, rimangono inascoltate, ma la situazione già critica ed insoddisfacente viene ulteriormente peggiorata dal DDL Concorrenza.

Alla luce di tale modifica, invece, regnerà il caos più totale, come sottolinea il Garante della Privacy, ora, “l’unica forma di tutela dell'utente sarà la possibilità di rifiutare le sole chiamate successive alla prima”. Inoltre sarà sempre più difficile fare ricorso contro abusi e contatti indesiderati.

Chiediamo un passo indietro deciso ed immediato su tale questione. È ora di mettere in primo piano i diritte e le esigenze dei cittadini, lasciando da parte i desiderata delle aziende, attraverso tale calane, vendono contratti non richiesti e adottano innumerevoli pratiche commerciali scorrette.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]