Domenica, 14 Marzo 2021 08:21

Come curare i capelli rovinati con una maschera rigenerante

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Sono diversi i fattori che possono incidere in maniera negativa sullo stato di salute dei nostri capelli. I nostri capelli, infatti, a causa di diversi fattori possono subire un deterioramento importante e presentarsi ruvidi e porosi. Una delle cause principali è l’errato utilizzo del phon, soprattutto quando viene utilizzato troppo da vicino e troppo spesso. In questo caso lo stelo del capello si disidrata ed elettrizza e viene meno l’equilibrio idrico dei capelli facendo sì che il fusto dei capelli si riduca notevolmente. 

Stesso discorso per le acconciature troppo strette che possono essere dannose per i nostri capelli, al pari dell’utilizzo di elastici troppo stretti che spesso indeboliscono la chioma. Il consiglio in questo caso è di optare per acconciature morbide che non vadano a stressare i capelli. 

Anche una cattiva esposizione al sole può provocare gravi danni ai capelli, rendendoli secchi e aridi, così come l’acqua bollente durante il lavaggio che fa sì che i pori del cuoio capelluto incrementino la produzione di sebo, portando ad un aumento della caduta. Ed ancora le tinture chimiche possono essere pericolose per la salute dei capelli e per questo è consigliabile optare per tinture naturali o l’hennè, altrettanto valide.

Le soluzioni

Per fortuna esistono diverse soluzioni per curare i nostri capelli, a partire dall’utilizzo dei prodotti migliori come quelli del marchio Kérastase. Si tratta di un marchio storico, nato nel 1964, che si occupa della produzione di prodotti per la cura professionale dei capelli e del cuoio capelluto. Grazie alla qualità dei propri prodotti il marchio Kérastase si è ben presto imposto come uno dei migliori al mondo per quanto riguarda la cura dei capelli. 

Pensiamo ad esempio a Kérastase Résistance, una maschera rigenerante che è stata realizzata per la cura intensiva di capelli molto deboli e danneggiati. Si tratta infatti di una maschera per capelli arricchita da numerosi estratti naturali che lascia i capelli rinforzati e li rende più sani. 

La maschera Kérastase Résistance è in grado di fornire una profonda rigenerazione e nutrimento ai capelli indeboliti oltre a riparare le aree danneggiate delle fibre capillari. Inoltre leviga i capelli e favorisce una lucentezza sana, rendendo i nostri capelli più forti. 

Merito della composizione di questa maschera arricchita dall’estratto di Myrothamnus Flabellifolia che ripristina la struttura dei capelli. Inoltre la maschera è ricca di glicopeptide, aminoacidi e proteine del grano che aumentano la resistenza delle fibre, riparano le zone danneggiate e levigano le fibre capillari.

La maschera va applicata sui capelli umidi in maniera uniforme da metà lunghezza e fino alle punte. È importante lasciare agire per circa dieci minuti prima di risciacquare in maniera accurata. È inoltre un prodotto che può essere utilizzato tutti i giorni perché non apporta alcun danno ai nostri capelli. 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

ban.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Nft, blockchain, criptovalute stanno davvero cambiando il mondo dell’arte come…

Nft, blockchain, criptovalute stanno davvero cambiando il mondo dell’arte come lo conosciamo?

Siamo di fronte a una bolla speculativa destinata a scoppiare? Oppure, come sostiene Beeple, la cui opera digitale è stata venduta per 70 milioni di dollari da Christie’s a New...

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Primo Piano – Pianeta Donna. Omaggio ad Alida Valli nel centenario della nasc…

Primo Piano – Pianeta Donna.  Omaggio ad Alida Valli nel centenario della nascita

Cento anni fa, il 31 maggio 1921, a Pola, la bella città dell’Istria allora italiana, nasceva Alida Valli, la prima vera diva italiana del cinema fin dagli anni Trenta. Sarebbe...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]