Venerdì, 23 Settembre 2011 09:56

Sono liberi 317 profughi eritrei che erano detenuti nel Sudan. Vittoria dei diritti umani

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA -  Il 12 settembre scorso il Gruppo EveryOne è venuto a conoscenza dell'arresto e dell'imprigionamento da parte delle autorità sudanesi di un contingente di 317 profughi eritrei, con 75 donne e quattro bambini.

I profughi, in drammatiche condizioni sanitarie, avevano tentato di varcare il confine egiziano, da dove si sarebbero diretti in Israele per chiedere protezione internazionale. Il Gruppo EveryOne, in sinergia con alcune ong internazionali, trasmetteva un appello urgente all'Alto Commissario delle Nazioni Unite, al Rapporteur dell'Unione europea sul reinsediamento dei rifugiati e al Presidente dell'Unione africana affinchè esercitassero le dovute pressioni diplomatiche sul governo del Sudan, finalizzate alla liberazione dei prigionieri. L'appello chiedeva all'UNHCR di prevedere inoltre l'accoglienza dei profughi, nel caso fossero liberati. E' di oggi la notizia che l'azione è andata a buon fine e che i rifugiati eritrei sono stati rilasciati e accolti presso il campo di Shegerab, nel Sudan.



Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Prima edizione di “Sinfonia d’impresa”, dedicata a Glauco Dei

MONTEPULCIANO - Il 22 settembre alle Cantine Dei di Montepulciano si è svolta la prima edizione di Sinfonia d'Impresa dedicata all'ingegner Glauco Dei, un industriale che ha saputo coniugare cultura...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]