Giovedì, 17 Novembre 2011 16:57

Calendari. “Donne che vincono”, firmato Luxardo, per ANMIL, INAIL e Miss Italia

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Chi di noi avendo avuto un infortunio, magari piccolo, non si è mai chiesto con paura: e se non fossi più autonomo? In quel momento diventa chiaro quale regalo sia avere un corpo integro. Di colpo l’assillo di tanti problemi estetici sembra frivolo, l’incanto si rivela nell’atto stesso di farcela e la vita un traguardo sublime. 

La nostra fotografa più nota, Tixiana Luxardo,  ha fermato esattamente l’ istante in cui bellezza interiore ed esteriore coincidono, in cui forza e avvenenza sono la stessa cosa,   nel calendario di elegante  spessore  “Donne che Vincono”,  voluto da ANMIL, INAIL e Miss Italia,  che ha il preciso scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica alla tutela della salute delle donne sul luogo di lavoro.

Il risultato è un almanacco straordinario, fatto di scatti rigorosamente in bianco e nero, perfetto connubio tra estetica e vigore, arricchiti  dagli spunti di riflessione scaturiti dai brevi racconti delle protagoniste raccolti da Loredana Quatrini e Nadia Zicoschi, e da note sulla prevenzione degli infortuni.

Si chiamano Irene Licitra, Mery Ballatori, Monica Di Martino, Roberta Figini, Siria Piccinini, Maria Pia La Torre, Monica Baroni, Daniela Pimpinelli, Saadia Halloum, Marcella Budello, Annunziata Tiberi, Elisa Pistonesi: una per ogni mese,  signore duramente colpite da un incidente sul lavoro, che hanno rivoluzionato e rimesso al mondo tutti i propri sogni,  ma vincenti grazie a tenacia, amore, coraggio, passione per la vita. Il messaggio subliminale è diretto: la salute,  un dono da tenere in cassaforte. L’effetto visivo ha la luce delle creazioni artistiche.

Ritratte accanto a loro altre dodici ragazze diventate Miss nel concorso di bellezza nazionale più importante, le quali, nonostante esprimano una fortuna opposta,   non oscurano la grazia grandiosa delle altre protagoniste. Le Miss, appartenenti all’edizione 2011, sono Stefania Bivone (Miss Italia 2011), Irene Cioni (Miss Wella Professional), Valentina Vidal (Miss Benessere Specchiasol), Alessia Cervelli (Miss Miluna), Valentina Cammarota (Miss Curve d’Italia Elena Mirò), Mara Dall’Armellina (Miss Cinema Veribel), Maria Ludovica Perissinotto (Miss Eleganza Si è Lei), Eleonora Pierella (Miss Simpatia Esselunga), Michela Albiani (Miss Ragazza in Gambissima), Ilaria Rocchetti (Miss Rocchetta Bellezza), Sophia Sergio (Miss Peugeot), Dalila Pasquariello (Miss Deborah Milano).

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

BANKSY-banner-metamorfosi-300x300.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Dopo 40 anni lo scienziato Roberto Crea dalla California ritorna in Calabria

Dopo 40 anni lo scienziato Roberto Crea dalla California ritorna in Calabria

A Lamezia Terme nasce la Fondazione Dulbecco per lo studio e la produzione di anticorpi monoclonali di pronectine 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Scuola. La supremazia del banco

Scuola. La supremazia del banco

Bando europeo pubblicato, gara avviata, in attesa di aggiudicazione. In palio migliaia di banchi monoposto per una serena ripartenza delle scuole a settembre. Il dibattito pubblico intorno alla scuola ai tempi...

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]ebaonews.it