Venerdì, 13 Gennaio 2012 16:03

CO2: Contrastare anche metano e particolato

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Uno studio pubblicato da Science avrebbe riconfermato quello che si vocifera da tempo: anche metano e particolato, oltre all'anidride carbonica (CO2), devono essere bersagli delle politiche di contrasto al riscaldamento globale per ottenere, in tempi brevi, risultati visibili anche in termini di vite umane.


La ricerca è stata condotta con la partecipazione del  Joint Research Centre di Ispra. La riduzione della CO2 , è emerso, rimane un elemento cruciale ma non sufficiente,  per ottenere risultati a breve termine, poiché impiega decenni per  lasciare l'atmosfera.
Insieme anche a dodici partner provenienti da tutto il mondo, tra cui l'UNEP, la NASA e l'Ambiente Istituto di Stoccolma, gli scienziati del CCR hanno identificato inoltre 14 misure di controllo per contribuire a limitare l’inusitato aumento del riscaldamento globale garantendo la salute e la sicurezza alimentare per i prossimi decenni.
Il nome della ricerca è: “‘Simultaneously mitigating near-term climate change and improving human health and food security’”.  
Grazie alle simulazioni, i ricercatori hanno dimostrato che con l'attuazione di queste 14 misure si potrebbe far abbassare il riscaldamento globale previsto entro il 2050 di 0,5 gradi.
Gli effetti benefici sarebbero visibili e tangibili: queste politiche ambientali, infatti, permetterebbero di migliorare la produzione agricola e di salvare milioni di vite umane, generando benefici economici superiori ai costi necessari ad attuare queste strategie.
Si potrebbero evitare ogni anno fino a 4,7 milioni di morti premature dovute all'inquinamento atmosferico, oltre a incrementare i raccolti annuali fino a 135 milioni di tonnellate grazie alla riduzione dell'ozono dal 2030 in poi.
Queste misure, insieme alla riduzione della Co2, potrebbero limitare il riscaldamento globale a meno di 2 gradi nei prossimi 60 anni. Molti esperti si dicono convinti che questi risultati non siano fantascientifici ma raggiungibili.

Last modified on Venerdì, 13 Gennaio 2012 18:59

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]