Domenica, 05 Dicembre 2010 07:53

Napoli. Julian Assange diventa una statuina del presepe

Scritto da
Rate this item
(4 votes)

NAPOLI - La genialità napoletana colpisce ancora. Questa volta l'artista di San Gregorio Armeno, Genny di Virgilio, ha creato una statuina per il presepe davvero originale che raffigura Julian Assange.

Quest'ultimo, ricercato in 188 paesi, appare con il volto sorridente, indossa  camicia bianca e abito grigio e tra le mani ha un computer portatile con la scritta del sito da lui fondato: Wikileaks.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]