Susi Ciolella

Susi Ciolella

ROMA - Per la CGIL la manovra in atto non affronta la crisi, l'organizzazione  fa appello alle forze sociali, economiche, politiche e ai cittadini per sostenere un altro provvedimento finanziario che sappia sostenere la crescita economica e l'occupazione. Sono ancora 187 i tavoli di crisi aperti al Mise- riferisce la CGL- coinvolti 225mila lavoratori con il futuro in bilico.

ROMA- L'USB conferma lo sciopero del 6 Settembre. Secondo Fabrizio Tomaselli, dell’Esecutivo Confederale USB “Le ultime modifiche alla seconda manovra estiva colpiscono in modo ancor più pesante i lavoratori dipendenti ed i futuri pensionati, attraverso un ulteriore peggioramento del sistema previdenziale che di fatto ad oggi elimina la metà delle pensioni di anzianità, cioè quelle derivanti da riscatto di militare ed università.

ROMA - Il Paese alza la testa e si prepara allo sciopero generale. Il 6 settembre CGL ma anche USB, ORSA e altre organizzazioni del sindacalismo di base, in risposta alla manovra finanziaria, chiamano i lavoratori allo sciopero generale e alla mobilitazione.

ROMA - I lavoratori cassa integrati e precari dell’ex Compagnia di bandiera, sono decisi a tenere accesi i riflettori sulle legittime istanze che da oltre due anni portano avanti, con fermezza e determinazione.

ROMA -   “E’ necessario un fronte comune per portare la democrazia nei posti di lavoro” questo, il punto cruciale , evidenziato durante il convegno “Vento di democrazia. Una proposta per il lavoro” che si è svolto oggi presso il CNEL di Roma. Al Consesso, erano presenti il Forum Diritti/Lavoro, l’Unione Sindacale di Base insieme a costituzionalisti, giuristi e agli altri promotori della campagna di raccolta firme sulla proposta di legge di iniziativa popolare “CARTA DEI DIRITTI DEMOCRATICI E DI RAPPRESENTANZA DELLE LAVORATRICI E DEI LAVORATORI”, attualmente in corso nei luoghi di lavoro in tutta Italia.

ROMA - Numerosi i cori e gli slogan che hanno caratterizzato questa bella manifestazione di lavoratori e cittadini, primo fra tutti “Bella ciao”.

ROMA - Esiste una realtà nuova, frutto della società moderna e di una crisi che attanaglia l'economia. Una realtà fatta d’individui, di quaranta, cinquanta anni, che hanno perso il lavoro, ma sono troppo vecchi per essere ricollocati e troppo giovani per andare in pensione.

Martedì, 24 Maggio 2011 11:19

Roma. 30 maggio sciopero metropolitano

Incroceranno le braccia i lavoratori di Atac, Ama, Acea, dipendenti capitolini, Coop Sociali e tutte le aziende colpite da privatizzazioni e tagli di bilancio.

ROMA - E’ stata scelta la data simbolo del 20 maggio, 41 anniversario dello statuto dei lavoratori, per  avviare la raccolta firme a favore della proposta di legge di iniziativa popolare denominata “Carta dei diritti democratici e di Rappresentanza delle lavoratrici e dei  lavoratori”.

ROMA - Il tribunale ordinario di Roma ha condannato 12 lavoratori di Eutelia a tre mesi di reclusione, per il presidio da loro effettuato in azienda, durante una delle fasi  più dure della vertenza.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’amore ai tempi del coronavirus

L’amore ai tempi del coronavirus

L’epidemia fa bene all’amore o no? Non ci sono statistiche in materia, né esperti che ne parlino in tv, ma la domanda è legittima. E la risposta  più ovvia è:...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]