Giovedì, 11 Maggio 2017 18:09

Venezuela. Tribunali militari senza stato di diritto

Scritto da

L'uso dei tribunali militari per processare i civili in Venezuela mina lo stato di diritto nel paese, violando la costituzione venezuelana e le leggi internazionali, ha dichiarato Amnesty International.

Mercoledì, 10 Maggio 2017 11:53

Indonesia, coppia gay rischia fino a 80 frustrate

Scritto da

Una coppia di uomini omosessuali, sotto processo, rischia la condanna ad 80 frustate per aver fatto sesso in violazione della sharia.

Giovedì, 04 Maggio 2017 12:35

Amnesty denuncia picco di uccisioni a Rio De Janeiro

Scritto da

Alla vigilia dell’esame della situazione dei diritti umani in Brasile da parte del Consiglio Onu dei diritti umani, previsto a Ginevra il 5 maggio,

Domenica, 23 Aprile 2017 10:42

Mattarella con Amnesty a difesa dei diritti umani

Scritto da

ROMA - Il rispetto e la promozione dei diritti umani sono condizioni necessarie per promuovere la dignita' di ogni persona e di ogni comunita', ovunque e in ogni circostanza.

1032 esecuzioni, 37 per cento di meno rispetto alle 1634 del 2015; Iran, Arabia Saudita, Iraq e Pakistan si aggiungono alla Cina nella lista dei cinque paesi col maggior numero di esecuzioni; per la prima volta dal 2006 gli Usa non sono tra i cinque paesi col maggior numero di esecuzioni e fanno registrare il minor numero di condanne a morte eseguite dal 1991;le ricerche sulla Cina smentiscono la sua asserita apertura;un’ondata di esecuzioni in Vietnam.

BOLOGNA  - "Si stima che, entro il 2050, ci saranno 250 milioni di sfollati per l'assenza di acqua o le difficolta' di accesso alle risorse idriche": l'allarme arriva da Giorgio Cancelliere, coordinatore del Master in gestione delle risorse idriche nella cooperazione internazionale all'Universita' Bicocca di Milano e Supervisore scientifico per l'acqua della ong bolognese Gvc.

I trasferimenti multimiliardari di armi all’Arabia Saudita da parte di Usa e Regno Unito non solo alimentano le gravi violazioni dei diritti umani che stanno procurando una sofferenza devastante alla popolazione civile dello Yemen, ma superano di gran lunga in valore il loro contributo alle operazioni umanitarie nel paese sconvolto da due anni di conflitto.

NEW YORK. - Il mondo vive la peggiore crisi umanitaria dal 1945, una crisi per carestia che mette a rischio circa 20 milioni di persone. L'allarme e' dell'Onu che ha lanciato un appello per evitare "una catastrofe". "Siamo in un momento critico della storia.

Mercoledì, 08 Marzo 2017 15:51

ActionAid per le donne

Scritto da

L’infografica lanciata dalla Onlus in occasione della Giornata internazionale della donna  accende una luce sul difficile percorso verso l’empowerment femminile 

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]