Mercoledì, 29 Aprile 2015 14:21

Nazione Rom denuncia Matteo Salvini e la Lega Nord

Scritto da

ROMA - Con una doppia denuncia/querela raccolta dai Carabinieri di Borgognissanti a Firenze, Marcello Zuinisi legale rappresentante dell'Associazione Nazione Rom ha denunciato Matteo Salvini e la Lega Nord minacce, occupazione abusiva suolo pubblico, ingiurie, diffamazione, istigazione all'odio ed alla violenza

Martedì, 28 Aprile 2015 14:53

Pakistan. Cento impiccagioni in 4 mesi

Scritto da

ROMA - Il 28 aprile 2015 il Pakistan ha raggiunto il vergognoso primato di 100 impiccagioni da quando, il 17 dicembre 2014, all’indomani della strage dei talebani in una scuola di Peshawar, è stata sospesa la moratoria sulle esecuzioni. Il Pakistan si accinge a diventare uno dei principali esecutori di condanne a morte al mondo.

St. Paul's Bay (Malta) - Kenya: migliaia di giovani rifugiati, fuggiti da conflitti e persecuzioni, aspettano un'occasione. Passano i giorni, i mesi, gli anni, però.

ROMA - Secondo Amnesty International, la decisione di non estendere l’area operativa di Triton pregiudicherà fatalmente l’impegno preso ieri al vertice di Bruxelles da diversi paesi europei di fornire risorse, navi e aerei per le operazioni di ricerca e soccorso nel mar Mediterraneo.

MILANO - Il 19 marzo scorso Roberto Malini e Dario Picciau, co-presidenti del Gruppo EveryOne, ricevevano una email dal dottor Angelo Gitto di Bologna: "Ho ricevuto da un amico il vostro indirizzo e vi scrivo perché ho bisogno di un consulto umanitario.

ROMA - La proposta di dichiarazione finale del vertice straordinario dell’Unione europea, in programma oggi pomeriggio a Bruxelles, di cui Amnesty International ha letto una bozza, è del tutto inadeguata a porre fine alla crisi umanitaria nel Mediterraneo e a fermare l’aumento del numero dei morti in mare. 

Alla vigilia di un vertice straordinario a Bruxelles, Amnesty International pubblica un piano d'azione che invita i governi europei ad adottare misure immediate ed efficaci per porre fine alla catastrofe in corso, che ha causato la morte di migliaia di rifugiati e migranti.

ROMA - La morte per annegamento di quasi 1000 migranti e rifugiati nel Mediterraneo, solo nell’ultima settimana, ha costretto la Commissione europea e i ministri degli Esteri e degli Interni a riconoscere finalmente che è necessario affrontare con urgenza le carenze delle operazioni di ricerca e soccorso in mare.

ROMA - In occasione dell’incontro tra i ministri degli Esteri e degli Interni dell’Unione europea in programma oggi a Lussemburgo, Amnesty International ha dichiarato che i governi europei devono dare la priorità a un piano di ricerca e soccorso in mare che impedisca l’ulteriore aumento del numero di migranti morti durante la traversata del mar Mediterraneo.

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

“Ti ho visto negli occhi”. Il rapimento di Anna Bulgari e Giorgio Calissoni …

“Ti ho visto negli occhi”. Il rapimento di Anna Bulgari e Giorgio Calissoni in un docu-crime di denuncia

Un racconto dettagliato di eccezionale impatto emotivo  rivissuto  dai suoi protagonisti  

Elisabetta Castiglioni - avatar Elisabetta Castiglioni

Cinghiali in città. Intervista allo zoologo Luca Giardini

Cinghiali in città. Intervista allo zoologo Luca Giardini

ROMA – I recenti dibattiti apparsi sui media e social-media per la soppressione di alcuni cinghiali avvenuta quasi nel cuore di Roma, hanno riacceso l’attenzione sulla coesistenza tra uomo e...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]