ROMA - Bossi va alla guerra e mette l’elmo. Si aggira per festicciole paesane, “ riabilita” quei leghisti che Maroni aveva bandito, pensa ad un congresso in tempi  rapidi, ipotizza una nuova Lega . Oppure una costola della Lega che si muove  per proprio conto.

Published in Il corsivo di Puck

ROMA - Lasciamolo pure pensare alle camice verdi che la Lega è ancora un partito che conta e soprattutto che si risolleverà dallo scandalo che lo ha travolto.

Published in Il punto

ROMA - Dicono che abbia pianto Umberto Bossi. Sì, proprio lui, che fino a poco tempo fa gridava nel prato di Pontida "La Lega ce l'ha duro", l'uomo dall'ampolla magica che come uno tsunami voleva, a detta sua, cancellare con toni irriverenti la politica falsa e spergiura della prima repubblica e della 'Roma ladrona' che la rappresentava.

Published in Il punto
Venerdì, 04 Maggio 2012 15:30

Berlusconi e Bossi, i due orfanelli

ROMA - Torna Berlusconi. Se ne sentiva il bisogno anche se, in effetti, non è mai scomparso dalla scena. Se ne leggono fatti e misfatti nelle intercettazioni, ormai pubbliche, relative alle “ feste galanti”.

Published in Il corsivo di Puck

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Storie di ordinaria follia da emergenza coronavirus

Storie di ordinaria follia da emergenza coronavirus

Colta al volo nella fila davanti alla posta: “Mio marito non vuole andare al compleanno dei nipotini perché – dice- per soffiare sulle candeline i bambini senza mascherina spargono il...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Con la pandemia il laboratorio gioca un ruolo fondamentale per la nostra sicure…

Con la pandemia il laboratorio gioca un ruolo fondamentale  per la nostra sicurezza

Nell’era pandemica che stiamo vivendo i laboratori scientifici (laboratori di prova e medici in particolare), si sono rivelati un riferimento fondamentale per mettere in campo nuove soluzioni per individuare, diagnosticare...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]