ROMA - Dopo settimane di lavoro, è stato presentato il rapporto finale degli ispettori Onu sull’utilizzo di armi chimiche in Siria. Tale documento prova che in cinque dei sette attacchi avvenuti in Siria sono state utilizzate armi chimiche su larga scala contro civili, inclusi i bambini.

Published in Mondo

ROMA -  Il Tribunale internazionale del diritto del mare ha ordinato alla Russia di rilasciare la nave di Greenpeace e di consentire ai 30 attivisti arrestati per il blitz nell'Artico di lasciare il Paese, dietro il versamento di una cauzione di 3,6 milioni di euro.

Published in Mondo

NEW YORK – Alla fine la spunta la Russia: l'attacco militare in caso di inadempienza nello smantellamento dell'arsenale chimico di del regime siriano di Bashar Al Assad non prevederà un ricorso automatico della forza come aveva a più riprese chiesto il presidente della Repubblica francese François Hollande e soprattutto il segretario di Stato americano John Kerry.

Published in Mondo

GINEVRA - È sceso di un terzo il numero di bambini lavoratori nel mondo dal 2000: una buona notizia, ma il miglioramento va a rilento, secondo l'Organizzazione internazionale per il lavoro delle Nazioni Unite.

Published in Società

ROMA - La UE chiede una risposta forte per l'attacco chimico del 21 agosto, sul quale peserebbero le responsabilità del regime di Assad.

Published in Mondo

DAMASCO - Gli ispettori delle Nazioni Unite hanno lasciato questa mattina la Siria, al termine della missione per indagare sull'attacco chimico del 21 agosto a est di Damasco.

Published in Mondo
Mercoledì, 28 Agosto 2013 18:38

Siria. Parte il countdown, attacco imminente

ROMA - La crisi siriana non trova altri sbocchi diplomatici e ora la minaccia di un attacco missilistico da parte dell'occidente si fa sempre più strada. Il primo ministro siriano, Wael al-Halqi, ieri aveva avvertito gli Usa, oggi si fa minaccioso rivolgendosi a tutti gli avversari stranieri: "Sarà un cimitero per gli aggressori", avverte. Alle sue parole fanno eco quelle del viceministro degli Esteri Faisal Maqdad il quale punta il dito su Usa, Gran Bretagna a Francia, colpevoli di aver aiutato i terroristi che usano armi chimiche in Siria.

Published in Mondo

DAMASCO - Il governo siriano ha autorizzato gli ispettori delle Nazioni Unite a recarsi nei siti in cui vi sarebbe stato un attacco chimico che ha ucciso centinaia di civili.

Published in Mondo

ROMA - Si avvicina a 60mila il numero dei morti causati dal conflitto siriano. Lo ha riferito l'Alto commissario dell'Onu per i diritti umani Navi Pillay, facendo riferimento ad una ricerca effettuata negli ultimi cinque mesi e definita «esaustiva». La cifra delle vittime, ha detto Pillay, è molto più alta di quanto ci aspettassimo ed è  veramente sconvolgente.

Published in Mondo

Ogni anno colpite 3 milioni di ragazze

Published in Diritti Umani

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]