ROMA - A un anno di distanza dalle proteste di Gezi Park, la risposta del governo alle manifestazioni e’ piu’ incline all’abuso che mai e l’impunita’ per le violenze da parte delle forze di polizia e’ dilagante: e’ quanto afferma Amnesty International in un nuovo rapporto sulla Turchia, diffuso oggi.

Published in Diritti Umani

ROMA - In un nuovo rapporto diffuso oggi, Amnesty International ha denunciato che la grave diminuzione degli aiuti internazionali ha privato di accesso alle cure mediche molti rifugiati siriani in Libano. La situazione e’ cosi’ disperata che, in alcuni casi, i rifugiati hanno deciso di rientrare in Siria per ricevere le cure di cui hanno bisogno.

Published in Diritti Umani

ROMA - Il 17 aprile 2014, in quello che gli attivisti iraniani hanno chiamato il “giovedi’ nero”, i prigionieri politici e di coscienza della sezione 350 della prigione di Evin, nella capitale Teheran, sono stati aggrediti, picchiati e sottoposti a ulteriori maltrattamenti e ad alcuni dei feriti sono state negate cure mediche adeguate.

Published in Diritti Umani

ROMA - Antonio Marchesi, presidente di Amnesty International Italia, ha espresso il forte disappunto e la ferma condanna dell'organizzazione per l'inaccettabile episodio nel quale agenti di polizia riconosciuti colpevoli dell'uccisione di Federico Aldrovandi sono stati applauditi dai loro colleghi.  

Published in Diritti Umani

ROMA - Una delegazione di Amnesty International Italia, guidata dal presidente Antonio Marchesi e dal direttore Gianni Rufini, ha incontrato questa mattina il ministro degli Affari esteri, on. Federica Mogherini. 

Published in Diritti Umani

IL CAIRO - Il 'Movimento giovanile 6 aprile’, che nel 2011 guidò la rivolta contro il regime di Hosni Mubarak, è stato messo al bando e quindi considerato fuorilegge. 

Published in Mondo

ROMA - Una duratura cultura fatta di impunita’, razzismo e violenza endemica, che si esprime anche attraverso l’uso della forza contro i manifestanti e i maltrattamenti ai danni di migranti e rifugiati: e’ quanto emerge dalla ricerca pubblicata oggi da Amnesty International sulle forze di polizia in Grecia, preceduta da un’inchiesta ufficiale sui legami tra la polizia e il gruppo estremista Alba dorata. 

Published in Diritti Umani

ROMA - Il Venezuela rischiera’ una delle peggiori minacce allo stato di diritto degli ultimi decenni se le contrapposte forze politiche non s’impegneranno a rispettare appieno i diritti umani. E’ quanto ha dichiarato oggi Amnesty International, presentando il rapporto “Venezuela: diritti umani a rischio nelle proteste”, in cui sono documentate violazioni dei diritti umani commesse nel contesto delle manifestazioni di massa in corso dall’inizio di febbraio.  

Published in Diritti Umani

ROMA - Secondo il rapporto annuale di Amnesty International sulla pena di morte, Iran e Iraq hanno determinato un profondo aumento delle condanne a morte eseguite nel 2013, andando in direzione opposta alla tendenza mondiale verso l’abolizione della pena di morte. 

Published in Diritti Umani

ROMA - Sabato 8 marzo, in occasione della Giornata internazionale della donna, Amnesty International organizza una grande mobilitazione in tutta Italia.

Published in Società

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]