In assenza di fatti significativi, a parte la  difesa di Alfano attraverso il voto di fiducia richiesto da Letta sulla vicenda Shalabayeva e le usuali manfrine e ricatti dei depuati  pidiellini in attesa dell’ennesima sentenza a carico del loro Impresario, l'attenzione si è riversata, o meglio si è indirizzata per forza d'inerzia, verso le gesta di ordinari gaglioffi, più o meno noti, tutti tesi a gestire varia et molesta frauda etiam sperar di farla francha,  in laude all’italico principium che qui “così fan tutti” e che “bisogna battere il ferro finchè è caldo”, in considerazione che “è meglio un giorno da leone…” etc etc.

Published in Rassegnata Stampa

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Rinnovamento scientifico: il binomio sicurezza e sostenibilità

Rinnovamento scientifico: il binomio sicurezza e sostenibilità

Laboratori scientifici in prima linea, l’importanza della ricerca e dello sviluppo 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]