Redazione

Redazione

ROMA  - Duro attacco del Codacons alla Farnesina colpevole, stando a quanto si legge nella nota dell'Associazione dei consumatori, di aver "diramato un avviso generico e complessivamente poco utile ai viaggiatori diretti in Tunisia e nelle aree limitrofe".

TERMOLI - Le dimissioni del ministro Maurizio Lupi "non salvano la coscienza del governo". Maurizio Landini, leader della Fiom, sollecita l'esecutivo ad affrontare i temi della corruzione della pubblica amministrazione e dell'evasione fiscale.

BRUXELLES - Il mini-summit a Bruxelles rilancia il dialogo tra Atene ed Europa e ribadisce l’impegno a rispettare l’intesa raggiunta dall’Eurogruppo il 20 febbraio velocizzando i tempi. Le nuove tranche del prestito per Atene non saranno sborsate fino a quando non saranno attuate le condizioni dell’accordo.

ROMA - Al termine di serrate indagini, coordinate dalla procura della Repubblica di Roma, la polizia di Stato ha tratto in arresto otto soggetti appartenenti ad un sodalizio criminale attivo nella Capitale nel quartiere Romanina con ramificazioni in provincia.

Venerdì, 20 Marzo 2015 10:29

60 mld fatturato per falso made in Italy

ROMA - Ha superato la soglia dei 60 miliardi di euro, nel 2014, la contraffazione di prodotti alimentari Made in Italy nel mondo.

Dopo un lungo intervento il ministro Massimo Lupi ha rassegnato formali dimissioni di fronte al Parlamento

ABUJA - Riconquistare i territori in mano a Boko Haram entro un mese. E' quanto auspica il presidente della Nigeria, Goodluck Jonathan, che, in un'intervista alla Bbc, ha ricordato come i militanti del gruppo islamista siano "ogni giorno più deboli". 

INDIAN WELLS (USA) - Dopo la grande soddisfazione del successo contro la Sharapova, arriva la delusione per Favia Pennetta al "BNP Paribas Open", torneo Wta Premier Mandatory con un montepremi di 5.381.235 dollari in corso sul cemento di Indian Wells, in California.

ROMA - Ultimi minuti di attesa per l'eclissi di Sole che oggi coincide con l'equinozio di primavera. In Italia il fenomeno - atteso tra le 9 e le 10.45 - sarà parziale.

ROMA - A trattative saltate tra azienda e sindacati, Uiltrasporti e Anpav confermano lo sciopero di piloti e assistenti di volo del Gruppo Alitalia per domani 20 marzo dalle ore 10 alle 18. Ma non è tutto.

Cerca nel sito

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077