Redazione

Redazione

ROMA - E' dedicata alla sicurezza alimentare la Giornata Mondiale della Salute che si celebra ogni anno il 7 aprile, dalla sua fondazione, nel 1948.

La sforbiciata, segnala la CGIA, riguarda gli anni 2011-2015. Sempre in questo periodo, sono stati “erosi” 9,7 miliardi alle Regioni ordinarie, 3,3 alle Regioni a Statuto speciale e 3,7 alle Province

ROMA - Sono 74 i bambini morti nello Yemen nelle ultime due settimane di conflitto in cui sono cominciati anche i raid dell'aviazione sauditi.

Martedì, 07 Aprile 2015 10:24

Isis. A Tikrit 1.700 corpi in fosse comuni

BAGHDAD - Si e' cominciato a scavare a Tikrit, dove in almeno dodici siti si trovano fosse comuni in cui sarebbero sotterrati i corpi di 1.700 soldati uccisi l'anno scorso dallo Stato islamico.

RAMALLAH - Sei medi di detenzione amministrativa: e' la pena comminata da un tribunale israeliano a Khalida Jarrar, parlamentare palestinese e leader del Fronte Popolare della liberazione della Palestina (Fplp).

NEW YORK - Andrea Bargnani è il grande protagonista della vittoria dei New York Knicks 101-91 sui Philadelphia 76ers, nel match tra le due formazioni sul fondo della classifica a Est.


ROMA - Jilbert e Odessa. Un uomo e una donna. Si amano. Si perdono. Si ritrovano. L'amore che Odessa ha per Jilbert costringe quest'ultimo a una serie di promesse, spesso illogiche. Fino a quando la promessa non si fa insostenibile.

WASHINGTON - La maledizione continua a incombere sulla vecchia formazione degli Lynyrd Skynyrd.

NEW YORK  -  A Benyamin Netanyahu non è andato giù l'accordo raggiunto sul nucleare:  "L'accordo minaccia noi e i nostri vicini. Non sto cercando di distruggere l'intesa, sto cercando di distruggere una cattiva intesa". 

LONDRA - Due adolescenti britannici sono stati arrestati nel nord dell'Inghilterra, sospettati di voler compiere attentati.

Cerca nel sito

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]