Redazione

Redazione

ROMA -"I commissari stanno lavorando, li ho incontrati ieri, ora valuteremo le offerte". Lo ha detto il ministro dello Sviluppo Carlo Calenda arrivando all'Assemblea di Confcommercio. 

SEUL - La Corea del Nord ha lanciato diversi missili antinave (land to ship) dalla costa orientale del Paese. A riferirlo è stata laCorea del Sud, dando notizia dell'ultimo di una lunga serie di test balistici che Pyongyang sta effettuando da tempo. Questi nuovi lanci arrivano a meno di una settimana da quando il Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite ha approvato nuove sanzioni sullo Stato nordcoreano, che aveva affermato che avrebbe continuato a portare avanti il suo programma missilistico e nucleare senza ritardi.

LONDRA  - Seggi aperti in tutto il Regno Unitoper quelle che rischiano di essere le elezioni politiche piu' importanti nella storia recente del Paese.

LONDRA - La polizia che indaga sull'attacco al London Bridge ha annunciato l'arresto di tre persone sospettate, mentre sono stati diffusi video che mostrano il momento dell'uccisione degli assalitori e dei tre attentatori che scherzano giorni prima delle violenze.

LONDRA - In evidenza sulla stampa britannica l'allarme dell'Ocse, l'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, per il rallentamento dell'economia del Regno Unito, sul cui futuro grava la prospettiva di una Brexit "dura", ovvero dell'uscita dal mercato unico oltre che dall'Unione Europea.

FIRENZE - Toto' Riina e' collegato in videoconferenza dal carcere di Parma con il tribunale di Firenze dove poco fa si e' aperta l'udienza per il processo davanti alla corte d'assise d'appello di Firenze per la strage del treno 904. Il boss, che segue l'udienza disteso su una barella, e' imputato come mandante della strage che il 23 dicembre 1984 causo' 16 morti e 260 feriti sul convoglio Napoli-Milano.

Mercoledì, 07 Giugno 2017 14:20

Iran, almeno 12 morti in attentati Teheran

TEHERAN - Si aggiorna il numero delle vittime dell'attentato di questa mattina a Teheran. Dove un commando di terroristi e' riuscito a penetrare nella sede del Parlamento mentre quasi in contemporanea un altro gruppo di estremisti ha seminato panico al mausoleo Imam Khomeini. I feriti sarebbero invece 39.

Dal 1 luglio entra in vigore la misura che renderà più semplice il pignoramento dei conti correnti dei debitori 

Taner Kiliç, presidente di Amnesty International Turchia, è stato arrestato la mattina del 6 giugno, insieme ad altri 22 avvocati, nella città di Smirne. L'accusa, per tutti, è di aver avuto legami col movimento guidato da Fethullah Gülen, sospettato di aver ideato il fallito colpo di stato del luglio 2016.  

TEHERAN- Lo Stato islamico ha rivendicato gli attacchi in corso oggi in Iran attraverso l'agenzia di propaganda del gruppo jihadista "Amaq". Lo riferisce "Site", il sito internet specializzato nel monitoraggio in rete dei gruppi terroristici. "Lo Stato islamico ha rivendicato il suo primo attacco in Iran, riferendo attraverso 'Amaq' che i suoi combattenti hanno colpito il Mausoleo di Khomeini e il parlamento a Teheran", si legge in un aggiornamento di "Site" su Twitter.

Cerca nel sito

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208