Amerigo Rivieccio

Amerigo Rivieccio

Laureato in Economia Aziendale ed abilitato all'esercizio della professione di Promotore finanziario; dal 2001 sono contabile alla Camera dei deputati. Prima di approdare a Montecitorio sono stato ragioniere:
alla Presidenza del Consiglio; al Comune di Napoli; in una cava di inerti.
Ma sono stato anche Funzionario dell'Unione europea e arbitro nazionale di pallacanestro.

ROMA - Nella ristretta cerchia di chi si è dedicato a confrontare i costi della Camera dei deputati e della House of Commons basandosi sulle cifre reali si sono ormai affermate due scuole di pensiero. L’una ritiene che la Camera dei deputati costi sensibilmente meno della HoC, con differenze che arrivano fino ai 50 milioni di euro annui di costo in meno a carico dei contribuenti italiani rispetto ai contribuenti inglesi.

ROMA - Il Presidente del Consiglio ha annunciato un intervento sulle pensioni minime, giudicate troppo basse, ma ha taciuto l’effetto collaterale di tale aumento. Numerosi lavoratori accederanno infatti a pensione più tardi proprio a causa di questo aumento. Ma, attenzione, in questo caso si parla proprio di un automatismo, vediamo perché.

Sono usciti oggi i dati Istat su occupati e disoccupati in Italia. E’ tempo di fare qualche bilancio e qualche approfondimento perché anche un segno più può nascondere dati pessimi.

ROMA - Da giorni rimbalza sui media la ‘notizia’ della lettera dei sindacati al direttore della Reggia di Caserta centrata sul fatto che il direttore stesso lavora troppo e questo ai sindacati non starebbe bene.

ROMA - I fenomeni demografici sono lenti, hanno bisogno di anni, o decenni, per realizzarsi e possono avere conseguenze su periodi molto superiori alla durata della vita umana.

ROMA - Si va in pensione più tardi e si vive più a lungo, e col passare del tempo si andrà in pensione sempre più tardi e si vivrà sempre più a lungo. Ce lo hanno ripetuto talmente tante volte che diamo questi due dati per scontati, per evidenti.

Giovedì, 19 Novembre 2015 15:42

La Grecia oggi. Lezioni ed opportunità?

ROMA - Dopo la tempesta politica e finanziaria abbattutasi su Atene la scorsa estate la Grecia è un po’ uscita dal centro dell’attenzione ed il mondo finanziario ha puntato i propri riflettori su altri problemi. Peccato poiché dall’esperienza ellenica degli scorsi mesi sono emersi alcuni dati che meriterebbero di certo maggior attenzione.

ROMA - E’ stato pubblicato il Fiscal Monitor del Fondo Monetario Internazionale, una miniera di previsioni sull’andamento dei bilanci pubblici nei prossimi anni, previsioni che riservano qualche sorpresa, non proprio piacevole, agli italiani.

ROMA - Se siete alla ricerca di una soluzione all’annoso quesito basato su dati veri, certi e univoci resterete delusi.

ROMA - Draghi da Helsinky diffonde messaggi a mercati e governi. Il numero uno della Eurotower rassicura i mercati dicendosi pronto a far scattare ulteriori misure per scongiurare il rischio della deflazione, invita i governi ad agire ricordando che la mera politica monetaria non può più di tanto per far ripartire l’Eurozona.

Cerca nel sito

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077