Amerigo Rivieccio

Amerigo Rivieccio

Laureato in Economia Aziendale ed abilitato all'esercizio della professione di Promotore finanziario; dal 2001 sono contabile alla Camera dei deputati. Prima di approdare a Montecitorio sono stato ragioniere:
alla Presidenza del Consiglio; al Comune di Napoli; in una cava di inerti.
Ma sono stato anche Funzionario dell'Unione europea e arbitro nazionale di pallacanestro.

ROMA - In audizione al Senato il Ministro dell’Economia vede i primi segnali di una futura ripresa, mentre il Presidente della Corte dei conti vede nella Legge di Stabilità potenziali problemi distributivi e di equità. L’Istat intanto segnala il continuo aumento dei poveri nel nostro Paese, oltre 5 milioni i concittadini che vivono in uno stato di grave deprivazione materiale.

 

ROMA - Pur avendo fatto segnare una variazione nulla nel mese di settembre rispetto al mese precedente l’indice delle retribuzioni contrattuali orarie aumenta dell'1,4% nei confronti di settembre 2012. 

ROMA - Scendono gli introiti relativi ad Iva ed altre imposte sui consumi, dato che non sorprende se non per l’entità, meno 3,7 miliardi di euro che annullano quasi del tutto l’aumentata imposizione in altri settori.

ROMA - Dopo la richiesta di ammissione alle procedure fallimentari presentata lo scorso 18 luglio la città di Detroit è diventata la più grande città statunitense a dichiarare bancarotta.

ROMA - In Italia la recessione non è mai stata così lunga, a certificarlo è oggi l’Istat che ha pubblicato la stima preliminare dell’andamento del Pil nel II° Trimestre 2013. Il meno 0,2 % del trimestre da aprile a giugno 2013 ( -2% nei confronti del secondo trimestre del 20129 è infatti l’ottavo risultato trimestrale consecutivo col segno meno, una serie ininterrotta da due anni a questa parte che non si era mai vista dall’inizio della serie storica, nel 1990.

ROMA - Dati pesanti quelli che sono stati presentati oggi a Roma da Confcommercio, nell'ambito del convegno "Tasse… Le cambiamo?". Per l’associazione l’Italia è prima al mondo sia per pressione fiscale effettiva, oltre il 54%, che per economia sommersa, il 17,4 %.

ROMA - La sensazione che la nostra economia, lasciata senza guida e soprattutto senza la speranza di una guida, si stia arenando è diventata ormai forte.

ROMA - I primi segnali in arrivo dai mercati sono inequivocabili e sanciscono la bocciatura netta di risultati elettorali che rendono la formazione di un governo un puzzle di difficile soluzione. Del resto è cosa risaputa come ai mercati non piaccia l’incertezza ed è proprio di estrema incertezza la situazione che si è venuta a creare dopo la consultazione elettorale.

ROMA - I consumi tornano ai livelli del secolo scorso, con Federconsumatori che rivela che la spesa complessiva delle famiglie è calata di 44 miliardi di euro in due anni.

ROMA - Il dibattito sulla opportunità di rendere ‘scaricabili’ tutte le spese delle famiglie trascura spesso alcuni aspetti che rendono la materia un vero e proprio campo minato. Al di là di facili entusiasmi è quindi opportuno riflettere a fondo sui contenuti e sugli effetti di una norma che appare fin troppo semplice e che spesso viene tirata fuori in maniera semplicistica.

Cerca nel sito

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077