Cominciamo con una precisazione estremamente importante. Il recente annuncio di Mario Draghi riguarda la fine del Quantitative easing da parte della BCE entro la fine di quest’anno. La BCE quindi completerà i suoi acquisti netti a dicembre. Ma va sottolineato come ciò non significhi affatto la fine degli acquisti, questi continueranno ancora per anni ma saranno pari all’entità dei titoli che man mano andranno a scadenza e saranno quindi rimborsati.

Published in Il punto
Giovedì, 07 Giugno 2018 15:44

Come mai fallirà la Germania?

Un pezzo stimolato da un articolo di Handelsblatt. Cosa causerà il prossimo fallimento della Germania? Uno dei Paesi con la maggiore storia recente di default ripetuti e reiterati, la Germania, è protagonista di una simpatica discussione tra chi segue i bilanci pubblici degli stati europei.

Published in Il punto

Più di 700 incontri tra aziende, centri di ricerca e università per creare partnership internazionali, accordi di ricerca e tecnologici, con oltre 197 soggetti provenienti da 22 Paesi in tutto il mondo. Sono i numeri della 13^ edizione di R2B, Research to Business, il salone della ricerca industriale e delle competenze per l'innovazione organizzato dalla Regione Emilia-Romagna e da Aster, in collaborazione con Smau e Bologna Fiere.

Published in Economia

I gadget personalizzati sono un importantissimo strumento di marketing per tutte le aziende che puntano sulla promozione del proprio brand, anche al di fuori dei canali media e web, puntando sull’originalità e sull’utilità dell’oggetto stesso. L’obiettivo è creare gadget che possano attirare l’attenzione e restare nella memoria dell’acquirente, dando dimostrazione di attenzione e riguardo per il cliente.  

Published in Life & Style

Interessanti i dati relativi alla crescita dei Pil nei Paesi europei nel primo trimestre del 2018. Si conferma una buona crescita per l’area Euro, una crescita in accelerazione per la Grecia ed asfittica per l’Italia.

Published in Il punto

Lo spread, la differenza di rendimento tra i titoli di stato italiani e quelli attualmente di riferimento, quelli tedeschi, ha comodamente preso possesso del centro palcoscenico, luogo dove resterà nei prossimi mesi. E visto che spesso, quando si parla di spread, si sente ripetere la litania “la Grecia è vicina” è forse il caso di notare come ormai la domanda relativa all’andamento degli spread italiano e greco non è più se avverrà il sorpasso, ma quando.

Published in Il punto

Colpisce sempre la ormai macroscopica differenza tra la narrazione a proposito del Pubblico Impiego e la realtà descritta dai numeri 

Published in Economia

Sono stati diffusi oggi dall’Istat i dati relativi all’andamento della produzione industriale nel nostro Paese nel mese di marzo. Seppur ancora assente la celebratissima ripresa qualcosina di positivo, a cercarlo, c’è. Troviamolo insieme.

Published in Economia

E’ stato divulgato il testo di maggio 2018 delle previsioni economiche approntate dal Direttorato Generale per gli Affari Economici e Finanziari della Commissione Europea. Il testo è importante in quanto contribuisce a costituire l’ossatura su cui viene impalcato il processo decisionale delle effettive politiche della Commissione.

Published in Il punto

L'epoca degli investimenti finanziari attraverso le banche è sempre più lontana: ora, per fare trading gli investitori preferiscono le piattaforme online, che garantiscono una grande libertà di azione e un'estrema agilità. Vediamo dunque come si stia affermando un nuovo modo di vedere gli affari, molto più personalizzato rispetto al passato.

Published in Economia
Pagina 1 di 107

Cerca nel sito

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077