Venerdì, 13 Aprile 2018 14:20

Sono il sogno e la paura

La mia sensualità

viene da lontano

da inviolati boschi

popolati da lupi

con fauci mai sazie

che si cibano

di anime e cuori.

Il mio batte

coraggioso nel petto

lo proteggo e lo lascio

nelle tue mani

vi leggerai l’amore...

Fra le tue braccia

sarà al sicuro.

Vicino a te non ho paura

della solitudine, del dolore

del ritorno di un ricordo.

Mi dai la forza di fuggire

dagli anfratti cupi del tempo

che non concede soste.

Movimenti innocenti

diventano per te sensuali

questo mio corpo

rinnegare non posso

ladra mi chiamano

ma soltanto di parole...

Perché a nessuno mai

ho rubato il cuore.

Mirella Narducci

Published in Poesia
Venerdì, 13 Aprile 2018 14:16

Cercami nel fumo di una sigaretta

Cosa aspetti

nella penombra in silenzio

il fumo acre della tua sigaretta

si diffonde tra le pareti nude.

Published in Poesia
Venerdì, 23 Marzo 2018 09:00

Ama non ti stancare mai

Ancor prima di parlare

conosco il tuo cuore ferito

Published in Poesia
Giovedì, 08 Marzo 2018 08:55

8 marzo

Oggi è la mia festa

un fiocco rosa

è il mio vessillo.

Published in Poesia
Giovedì, 22 Febbraio 2018 11:48

Gli occhi del figlio

Nei tuoi occhi

ci sono tutte

le mie lacrime

tutti i miei

sorrisi…

Published in Poesia
Lunedì, 05 Febbraio 2018 15:37

Romano da Itri: poesia dialettale in musica

Romano Lepizzera, Daniel Marciano e Emiliano Cannavale, un trio ben assortito che propone un diverso genere musicale

Published in Musica
Martedì, 23 Gennaio 2018 19:11

Falsi Problemi

Un bue si specchia nell’acqua.

Un cavallo solitario passeggia

tra i campi.

Published in Poesia
Giovedì, 04 Gennaio 2018 10:37

Noi sconosciuti

Difficile incontrarsi

quanti volti sconosciuti.

Ti sfiorano…

potresti parlarci

conoscere le loro carezze

i loro sorrisi…

Published in Poesia
Domenica, 31 Dicembre 2017 15:58

Paradiso e Inferno

Il Paradiso e l’Inferno
hanno strade lastricate
di onice e alabastro
ridondante paesaggio
da non poter dimenticare.

Published in Poesia
Giovedì, 21 Dicembre 2017 15:51

L'anima ha paura del futuro

Prima dell’ultima dolcezza del tramonto.

Un anima uscita dalla carne

vagava piangendo

per strade sconosciute.

Published in Poesia
Pagina 1 di 11

Cerca nel sito

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077