Il 27 febbraio verrà ricordato dal popolo della rete per #TheDress il caso di una foto e relativo post che ha battuto il record mondiale di visualizzazioni e condivisioni.

Facciamo un passo indietro e vediamo cosa è successo.

 

 

 

Caitlin McNeill, ventunenne scozzese, pubblica su Tumblr la foto di un vestito, chiedendo delucidazioni sul suo colore, dopo un furibondo scambio di opinioni con amici e conoscenti. Il post ha subito suscitato un grande dibattito, perché effettivamente alcuni vedono il vestito blu e nero, altri invece bianco e oro.

Il post si è trasformato in un articolo sul sito BuzzFeed e, nel giro di cinque ore ha raggiunto l’incredibile cifra di 22.250.779 visualizzazioni, 16 milioni di condivisioni in 5 ore, 670.000 utenti sul sito di contemporaneamente (oggi siamo a 35,756,604 visualizzazioni e sembrano destinate a salire).

Il resto lo hanno fatto testate giornalistiche, blogger, e pubblico che su tutti i social media si sono scambiati post e commenti.

Potremmo interrogarci a lungo, su come sia possibile che una simile immagine sia stata in grado di scatenare così velocemente la rete. Ma è più interessante vedere come l’occasione sia sta sfruttata per azioni di social media marketing da molti brand e non solo.

Possiamo cominciare da Barilla, che per ovvie ragioni sceglie il colore blu.

Frank Underwood, in un momento di pausa, si interroga sul colore della Casa Bianca, aspettando la nostra opinione.

 Da Real Time lanciano l’hashtag #MaComeTiVesti perché, in effetti il vestito in questione è piuttosto brutto.

 

Ma i vincitori sono PornHub e Durex, quest’ultimo eletto vincitore dagli utenti di Twitter, perché gli italiani si distinguono sempre.

      

Tanti sono stati coloro che si sono davvero impegnati per far sapere che, alla fine, il vestito è blu e nero.

Published in Web & Social

ROMA - Anche se non ha vinto un Grammy il cantautore irlandese Andrew Hozier-Byrne con la sua canzone “Take me to church” ha lanciato il brano piu’ virale del web con oltre 100 milioni di visualizzazioni nel 2014. La canzone affronta il tema dell’omofobia. Il testo è interessante ed è sostenuto da una musica indie/gospel che giunge dritta al cuore.

Published in Musica

Facebook supera le attese per il settimo trimestre consecutivo spinto dalla pubblicità mobile. Il social network chiude il quarto trimestre con un utile netto di 701 milioni di dollari, in aumento del 34% rispetto al 2013.

Published in Web & Social

ROMA  - In occasione del Semestre di Presidenza Italiana dell'Unione Europea, la Polizia di Stato vuole proporre un confronto internazionale sui temi della protezione e della tutela dei minori su internet.

Published in Società

ROMA - Poche ore fa è nato il secondogenito di Robbie Williams e la notizia è stata annunciata e condivisa in tempo reale su Twitter. Perfettamente in linea con il carattere estroso del famoso cantante e artista, la nascita si è trasformata in un live-show, con foto e video di tutti i momenti del parto escluse, per fortuna, le immagini del piccolo appena nato.

Published in Web & Social

Continua l’appuntamento con Rete Padrona, l’indagine firmata Federico Rampini e laeffe sul mondo digitale,  tra le luci e le ombre di un Web dove la creatività arricchisce solo pochi nel nome di una (presunta) gratuità per tutti

Published in Televisione

GIFFONI - Al Giffoni Film Festival, Luca Argentero ha presentato ai ragazzi e alla stampa Megatube, il primo Multi Channel Network di Youtube in Italia, che con i suoi oltre 34.000.000 di visualizzazioni, 157 milioni di minuti passati sui video dagli utenti, da maggio a oggi, si attesta tra una delle iniziative web più riuscite del 2014.

Published in Cinema & Teatro

ROMA - Se prima erano solo voci di corridoio,ora è veramente una notizia ufficiale a tutti gli effetti : la Apple ha acquistato la Beats Electronics e la Beats Music per tre miliardi di euro.

Published in Economia

ROMA - Sono passati più di trent’anni (era il 1983) quando “Time magazine” nominò “machine of the year” il personal computer. Allora erano connessi alla Rete circa diecimila pc, oggi sono tre miliardi.  Si parla di un “pianeta parallelo”, con una sua anima (sul web ormai si fa tutto) e addirittura una sua economia (i bit-coin).

Published in Società

Abbiamo fatto quattro chiacchiere con i Perturbazione, uno dei gruppi che abbiamo più apprezzato a Sanremo. Attualmente li potete ascoltare in tutte le radio e su Youtube con "L'unica", uno dei pezzi più belli sia per i suoni che per il testo. Li ha intervistati per Dazebaonews.it Valentina Marchetti.

Published in Musica

Cerca nel sito

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]