Sabato, 04 Agosto 2012 11:55

Justin Bieber e Michael Jackson a confronto. Video

Scritto da
Rate this item
(2 votes)
Justin Bieber e Michael Jackson Justin Bieber e Michael Jackson

LOS ANGELES - Dopo Spike Lee che porterà a Venezia il documentario che celebra il 25mo anniversario di Bad, uno degli album più quotati  di Michael Jackson,  Justin Bieber, mentre attraversa il pianeta con il suo “Believe tour”  si prepara  agli ultimi concerti ispirandosi  ai video del defunto re del pop. Ognuno ha i suoi maestri: Michael Jackson aveva a modello  Elvis Presley, Justin Bieber ammira il cantante sinora più popolare.

Scooter Brown, manager di Bieber, ha raccontato a MTV News: "Justin sta guardando molte clips  degli anni '80 e '90 di Jackson. Per lui, Michael, è un mago, un maestro" e, a proposito del pupillo diciottenne, ha aggiunto: "Nulla lo rende più felice che essere sul palco. Penso che nell'ultimo periodo sia migliorato molto. E' incredibile. Ormai lo si può considerare un veterano”.

Justin Bieber su twitter ha precisato che “As long as you love me” è ispirato ai filmati narrativi jacksoniani: “Michael Jackson con i suoi video raccontava storie, anch’io lo voglio fare, come un film”. Quello di «As Long As You Love Me»,  è infatti un corto nella tradizione di «Bad», tanto che c’è  anche  una sequenza di ballo in un parcheggio. Il video è stato girato da Anthony Mandler a Los Angeles, stessa città nella quale ha lavorato Michael. Il regista è molto richiesto tra i divi della musica, non ultima Rihanna.   Mandler ha messo in scena la contrastata storia d’amore di due ragazzi, vessati dal padre di lei interpretato da Michael Madsen.  Il finale vede il povero Justin pestato a sangue dal genitore violento: un quid drammatico che ricorda le canzoni-racconto  e la vita del re del pop.

Michael Jackson e Justin Bieber hanno in comune un’infanzia segnata dal lavoro e dal successo,  un sex-appeal dirompente, una famiglia povera ma propensa a capire il loro straordinario talento, un’equipe capace di farlo fruttare. Eppure, per quanto affini, ciascuno, come tutti noi, resta unico e irripetibile. Giudicate voi le voci dei due bambini-prodigio  a confronto in questo video.

Michael Jackson & Justin Bieber singing 'Someday at Christmas'!

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

5 comments

  • Comment Link luca Martedì, 21 Agosto 2012 14:56 posted by luca

    Vi prego nn scrivete idiozie.che Justin copia michael è ovvio come tutti gli altri artisti,ma mettere un video del genere e poter pensare che si possano paragonare è assolutamente assurdo.mjj da bambino era paragonato già ai più grandi (elvis,james B,beatles ecc.)e Justin?

  • Comment Link Marta Mercoledì, 08 Agosto 2012 18:11 posted by Marta

    Io adoro Justin Bieber ma nessuno è paragonabile a Micheal Jackson, lui è il solo ed unico re del pop ed è proprio per questo che Justin si ispira a lui.

  • Comment Link lory Domenica, 05 Agosto 2012 17:40 posted by lory

    Ma vergogna..accostare questi due nomi...è proprio una vergogna...abbiamo toccato il fondo!
    Ma torni a casa a fare i compiti sto tizio!!!

  • Comment Link Walter Domenica, 05 Agosto 2012 15:28 posted by Walter

    bhe michael è di un altro pianeta...ma non solo paragonato ad un semplice Justin ma a chiunque...video bello comunque...

  • Comment Link Walter Domenica, 05 Agosto 2012 15:27 posted by Walter

    bhe michael è di un altro pianeta...ma non solo paragonato ad un semplice Justin ma a chiunque...video bello comunque...

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Non è semplice farsi amare

Mi perdo in questo parlare di voci insolenti di me che sono il loro ultimo pensiero.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

L’Arte può salvare una vita? L’attivismo animalista nella pratica di Tiziana Per…

Abbiamo incontrato Tiziana Pers in occasione della mostra Caput Capitis II a cura di Pietro Gaglianò presso la aA29 Project Room a Caserta.

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Sport

Serie A: il punto della situazione sul campionato 2018-2019

Facciamo una piccola considerazione sul campionato di serie A 2018-2019. All’inizio della stagione le famose griglie di partenza avevano molto fatto discutere, specialmente per via del fatto che il Napoli...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]