Venerdì, 22 Febbraio 2013 12:24

The Doors: "Live at the Bowl". Il 27 febbraio il mitico concerto in 300 sale cinematografiche italiane

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Fu un concerto mitico quello dei Doors del 5 luglio del 1968 all’Hollywood Bowl di Los Angeles. Il gruppo era all'apice del successo e sul palco Jim Morrison riusciva ad incantare il suo pubblico.

Il video della storica esibizione è stato di recente restaurato, rimasterizzato, arricchito di scene inedite e contenuti extra e verrà proiettato nella sua versione integrale in 300 sale italiane per un solo giorno: il 27 febbraio.

Sarà l'occasione per rivedere il gruppo on stage, perché è li che la band è riuscita a dare il meglio di sé. Era proprio sul palco che Jim Morrison subiva una metamorfosi totale, assumendo di volta in volta il ruolo di sciamano, stregone, mago. Jim emetteva strani suoni, urlava, strillava come se provasse dolore, quasi a voler creare uno choc nel suo pubblico, i suoi gesti erano spasmodici quasi a mimare una danza rituale. 

Così Morrison ammaliava il  pubblico, che non assisteva ad un semplice concerto ma quasi ad una cerimonia. Un concerto rock trasformato in un rituale. Il messaggio era: liberati e vai oltre in qualsiasi modo ti sia possibile. 

I concerti dei Doors non erano programmati né strutturati, del tutto imprevedibili perché Jim era imprevedibile e riusciva sempre a tessere spontaneamente le trame di una performance  che univa happening, cerimonia sacra e teatro  del tutto unico e personale. Usava intelletto e intuito per creare qualcosa di completamente nuovo e inedito. 

Un concerto dei Doors era molto più che un semplice intrattenimento di massa, era quasi "un'allucinazione" di massa, un'avventura inafferrabile. Non si poteva mai sapere cosa sarebbe successo un attimo dopo.

Il concerto del 5 luglio del '68 offre proprio questo, perché è proprio nel '68 che Jim è al massimo delle sue forze, del suo carisma e delle sue facoltà. Cantava, ballava, ondeggiava, barcollava, recitava poesie donandosi generosamente al suo pubblico. 

Nel '68 sono già usciti i primi tre splendidi album: The Doors, Strange Days e Waiting for the sun, dove la tastiera elettronica di Ray Manzarek, surreale e ossessiva, la chitarra lirica e calda di Robbie Krieger, i ritmi martellanti e primitivi di John Desmore, fondendosi con la poesia folle e allucinata di Morrison, creano un sound unico ed irripetibile. E sul palco ogni canzone diventa qualcos'altro, qualcosa di più di una semplice canzone. Morrison cantata "When the music is over" ma la music dei Doors in realtà non finisce mai.

Trailer 

The End

 

Last modified on Venerdì, 22 Febbraio 2013 12:34

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Le donne e il tempo

Si apre il sipario del tempo

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. Il comitato di selezione

Cannes 73. Il comitato di selezione

CANNES – Di seguito il comitato di selezione del fstival di Cannes 2020: Thierry Frémaux, Delegato Generale del Festival dei Cannes, Christian Jeune, direttore del Dipartimento Films e vice Delegato...

Redazione - avatar Redazione

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Sport

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Primi verdetti in Champions League, ancora presto per capire chi arriverà fino in fondo, ma certamente si può cominciare a dare un giudizio parziale sulle principali candidare a salire sul...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]