Giovedì, 29 Agosto 2013 13:17

“Viareggio Repaci”. Sabato la premiazione. Il “ chi è” della giuria

Scritto da

VIAREGGIO - Ancora due giorni e la giuria dell'84° edizione del Premio Viareggio - Repaci  deciderà i vincitori delle terne della saggistica, narrativa, poesia. La serata finale,  aperta al pubblico, ? prevista per sabato 31 agosto a partire dalle ore 21 presso il Palazzo dei Congressi di Viareggio.


 Lavoro impegnativo della giuria per la qualità delle opere finaliste certamente indicative di scelte editoriali non sempre in linea con le tendenze del momento ma alla ricerca di contenuti e di originalità. Non a caso da oltre ottanta anni, il Premio Viareggio Repaci si caratterizza per la sua capacità di mettere in evidenza i volumi  di saggistica, poesia e narrativa destinati a lasciar un segno nel panorama culturale italiano e non solo, non mancano polemiche, voci , o meglio pettegolezzi, sull’operato della giuria, sulle scelte dei premiati. In genere dei giurati si conosce poco, un nome, la professione, titoli generici. La giuria in particolare nel “ Viareggio-Repaci “ ha sempre svolto ed oggi ancora di più un ruolo molto importante. Proprio per questo è stato reso noto il curriculum di ogni giurato in modo che il pubblico dei lettori conosca chi ha deciso i finalisti vincitori del Premio. L’elenco è lungo ma ci è sembrato utile renderlo pubblico, un dovere per una informazione completa.
Alla presidenza la prof.ssa Simona Costa

 L’edizione 2013 del Premio,  vede per la seconda volta alla Presidenza la prof.ssa Simona Costa, ordinario di Letteratura italiana contemporanea all'università degli Studi Roma Tre, autrice di saggi e monografie su autori italiani de XIX e XX secolo.
Vicedirettrice di Rai1, Maria Pia Ammirati, collabora alle pagine culturali di giornali e riviste. Premio Grinzane-Cavour con Un caldo pomeriggio d'estate e premio Selezione Campiello con il romanzo Se tu fossi qui.Docente di Letteratura italiana all'Università di Firenze.
 Marino Biondi ? studioso della letteratura e storiografia dell'Ottocento e del Novecento con particolare attenzione alla letteratura del Risorgimento intorno alla quale ha pubblicato numerosi saggi.
Docenti universitari, letterati, storici, poeti, fra i giurati

Ordinario di Filologia greca e latina presso l'Università di Bari, Luciano Canfora fa parte del comitato scientifico della "Society of Classic Trdition" di Boston e della Fondazione Istituto Gramsci di Roma. Vasta la sua bibliografia, spesso tradotta in più lingue.
Pierluigi Cappello, ha fondato e diretto "La barca di Babele" collana di poesie edita dal Circolo culturale di Meduno. Premio Montale con Dittico,  premio Pisa e Bagutta con Assetto di volo, ha vinto il premio Viareggio con il volume Mandate a dire all'Imperatore.Collabora con l inserto letterario de Il Sole 24 Ore.
Caporedattore culturale del Giornale Radio Rai, Ennio Cavalli con il volume Libro grosso ha vinto il premio Viareggio per la poesia. Con il romanzo Quattro errori di Dio ha vinto il Campiello-Giuria dei Letterati. Numerose le sue pubblicazioni in poesia e in prosa anche per ragazzi.
Ordinario di Letteratura italiana all'università di Pisa, ha insegnato presso università europee e internazionali.  Marcello Ciccuto ? anche direttore di numerose riviste letterarie ed ha al suo attivo centinaia di pubblicazioni. Da decenni si occupa del rapporto fra letteratura e arte e alcuni suoi volumi hanno ricevuto il Premio Internazionale Polillo-Bergamo
Franco Contorbia da più di trent'anni insegna Letteratura italiana moderna e contemporanea all'università di Genova. Autore e curatore di antologie, cataloghi di mostre bibliografiche e iconografiche, atti di convegni e volumi collettanei. Nei Meridiani Mondadori ha pubblicato quattro volumi antologici dedicati al giornalismo italiano dal 1860 al 2001.
Francesca Dini è una storica dell'arte; autrice di opere su artisti e movimenti dell'Ottocento, ha curato molte mostre sui pittori del XIX secolo. Per conto del Ministero degli Esteri e della Soprintendenza di Firenze, ha allestito una rassegna sui Macchiaioli al Fukuyama Art Museum e al Tokyo Metropolitam Tejen Art Museum

Rappresentanti di istituzioni culturali, registi,direttori editoriali
 

Anna De Simone oltre a dedicarsi alla diffusione della letteratura del Novecento nelle scuole, collabora con le principali riviste letterarie occupandosi in special modo dei poeti dell'Otto/Novecento.
Paolo Fabbri ? stato ordinario di Semiotica e Semiotica dell'arte all'Istituto Universitario di Architettura a Venezia; dal 1992 al '96 ha diretto l'Istituto Italiano di Cultura a Parigi. Vasta e di grande interesse la sua bibliografia speso tradotta anche in altre lingue.
Figura di spicco del mondo editoriale italiano, Piero Gelli ? stato direttore editoriale di Garzanti e di Enaudi e vice direttore generale della Rizzoli. Musicò filo, ha curato per la Baldini e Castoldi un Dizionario dell'opera. Collabora con molte testate nazionali e  da molti anni presenta i programmi musicali di Rai Tre.
Preside e docente di Letteratura italiana presso l'università degli studi Suor Orsola Benincasa di Napoli e di Storia della Critica all'Istituto Italiano di Studi Storici fondato da Benedetto Croce, Emma Giammattei ha curato le prime edizioni postume di Flaiano e ha dedicato numerosi libri allo studio di Croce. Fa parte del Consiglio Scientifico dell'Istituto dell'Enciclopedia Italiana.
Ordinario di Estetica all'università di Firenze, Sergio Givone ? autore di numerose pubblicazioni alcune tradotte in molte lingue. Ha realizzato anche tre romanzi pubblicati da Eainaudi.
Giovanna Ioli, fa parte del comitato di redazione di "Prometeo", "Sigma", "Poesia" e "Resine".  Esperta di Dante, sua una raccolta di saggi dal titolo Per Speculum, da Dante ai contemporanei, si è occupata anche di Buzzati,  Montale, Svevo, Foscolo. Come narratrice ha pubblicato il volume A giro e Giramondo.

Rappresentanti ministeriali, critici letterari, giornalisti


Ordinario di Letteratura italiana all'università Roma Tre, Giuseppe Leonelli ? autore di numerosi studi, articoli, monografie. Ha curato con Garboli e Oldcorn l'edizione uscita nei Meridiani della Mondadori delle opere di Pascoli. Critico letterario del quotidiano La Repubblica e membro del comitato direttivo della rivista "Paragone".
Poeta e scrittore, Mario Graziano Parri, dirige dal 1996 il quadrimestrale "Caff? Michelangelo". Autore di una pièce e di saggi su riviste e in volume, i suoi versi sono comparsi in vari libri alcuni dei quali premiati (premio Pisa, premio Dino Campana, premio Giuseppe Giusti, etc).
Gabriele Pedullà scrive su Il Sole 24 Ore e insegna letteratura italiana contemporanea all'università di Roma Tre. Ha pubblicato saggi su Fenoglio, sulla teoria del conflitto in Machiavelli, sulla condizione del cinema e delle altre arti nell'epoca degli individual Media. Con Sergio Luzzatto ? ideatore e conduttore dell'Atlante della letteratura italiana. Una sua raccolta di racconti ha vinto quattro premi tra cui il Mondello opera prima.
Regista e autore di origine ungherese, Giorgio Pressburger, ? , dal 1998, direttore dell'Istituto Italiano di cultura a Budapest. Ha scritto testi per lavori radiofonici e televisivi, firmato regie di opere, scritto testi per il teatro, curato traduzioni e regie di lavori di altri autori. Nel cinema ha diretto, tra l'altro, Calderon di Pasolini vincendo il premio della critica al Festival di San Sebastian. Scrittore di pregio, con La neve e la colpa ha vinto il premio Viareggio nel 1998.
Dopo una proficua esperienza come docente in Italia e all'estero, Federico Roncoroni ha scelto di dedicarsi alla libera professione. Consulente editoriale, saggista, scrittore e viaggiatore, si occupa di autori italiani dell'Ottocento e del Novecento. Esperto in didattica, ha pubblicato una Grammatica italiana più adottata nelle scuole italiane e più venduta nel mondo. Nel 2011 ha esordito nella narrativa con il libro Sillabario della memoria.
Dal 1978 nei ruoli del Ministero per i Beni e le attività Culturali, Anna Maria Torroncelli ha prestato servizio prima presso la Biblioteca Casanatense di Roma e poi presso la Direzione Generale per le Biblioteche, gli Istituti Culturali e il Diritto di Autore. Molti gli incarichi di docenza universitaria; ha curato e coordinato molte pubblicazioni scientifiche.
Direttore artistico della manifestazione letteraria "Pordenonelegge.it", Gian Mario Villalta ha al suo attivo alcune sillogi poetiche una delle quali, Vanità della mente, ? stata Premio Viareggio 2011. Ha curato per la Mondadori due volumi su Zanzotto e sempre con la Mondadori ha pubblicato tre romanzi.
Costanza Geddes Da Filicaia, segretaria del Premio.  Ricercatore di Letteratura  italiana presso l'Ateneo maceratese,  ha dedicato due monografie a Leopardi oltre a numerosi saggi.  Si è occupata anche, attraverso interventi critici, di Campana, d'Annunzio, Collodi, Vamba, Carlo Levi, Landolfi e Tozzi.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Verso l'eternità

Prigionieri nei limiti del tempo  accettiamo la vita  con l’angoscia  che tutto è temporale  non eterno. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

Romanzi e racconti

Note fuori margine. Decimo episodio: "Le piccole cose"

Note fuori margine. Decimo episodio: "Le piccole cose"

L'ultimo episodio di "Note fuori margine" affronta le "piccole cose" che fanno grande l'inclusione. L'inclusione, infatti, non è soltanto una bella parola, ma è un pensare e un agire quotidiano...

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. Dal 22 al 26 giugno il Mercato del film sarà virtuale

Cannes 73. Dal 22 al 26 giugno il Mercato del film sarà virtuale

Jérôme Paillard, direttore esecutivo del Marché du film di Cannes, lancia la prima iniziativa concreta della travagliata edizione del 2020 e chiarisce: ” Un sondaggio condotto la scorsa settimana con...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Rinnovamento scientifico: il binomio sicurezza e sostenibilità

Rinnovamento scientifico: il binomio sicurezza e sostenibilità

Laboratori scientifici in prima linea, l’importanza della ricerca e dello sviluppo 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Sport

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Primi verdetti in Champions League, ancora presto per capire chi arriverà fino in fondo, ma certamente si può cominciare a dare un giudizio parziale sulle principali candidare a salire sul...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]