Domenica, 27 Febbraio 2011 21:37

Casoria (NA). Incontri con l’autore: Francesco Barbagallo e la sua ‘Storia della Camorra’

Scritto da

NAPOLI - Il 25 febbraio 2011 alle ore 17,30 presso il Museo di Arte Contemporanea, CAM, a Casoria nel napoletano rinnovato l’appuntamento con ‘incontri con l’autore’.

Si tratta di una selezione di incontri con autori e di presentazioni e discussione dei loro libri. Stavolta è intervenuto Francesco Barbagallo autore del libro ‘Storia della Camorra’. La manifestazione è promossa dal Centro di Promozione Culturale ‘INSIEME’ presieduta dal Prof. Vittorio Mazzone. Nessuno si aspettava, anche se l'eccellenza culturale e storica dell'autore intervenuto è riconosciuta anche oltre i confini nazionali, una partecipazione di pubblico così ampia ed eterogenea come è stato. Lo stesso Barbagallo lo ha sottolineato nel suo intervento. La manifestazione letteraria e culturale casoriana è ormai collaudatissima e sono già numerosi gli autori finora intervenuti e che hanno presentato la loro opera letteraria. Una presentazione che si tiene nella suggestiva cornice del CAM.

 

Il museo diretto da Antonio Manfredi. Gli incontri si tengono a cadenze periodiche e l'ingresso è sempre libero. Anche stavolta si è svolta nella piccola sala interna al CAM e che ha la capienza di un centinaio di posti, dei quali solo una trentina a sedere. E’ questa proprio una peculiarità dell’evento in quanto vede raccolte in poco spazio decine di persone che vi accorrono per ascoltare e interagire con gli scrittori che di volta in volta vi si presentano. E’ questo infatti, uno degli scopi dell’iniziativa ossia quello di voler ‘far toccare’, ai lettori, con mano l’autore. Un’occasione quindi per conoscere l'autore e approfondire con esso la genesi del testo pubblicato. Un testo quello del Barbagallo che ripercorre un percosso storico lungo oltre 150 anni che porta a scoprire cosa era la Camorra nel periodo dei Borboni. Il libro infatti, riporta il lettore al tempo della Napoli del Regno delle due Sicilie. Un periodo in cui le associazioni camorristiche condizionavano con la loro presenza le attività produttive, i mercati, le case da gioco, la prostituzione nella città partenopea. Una ricostruzione storica che di fatto è la prima completa sull’onorata società, come era chiamata la camorra dell’Ottocento. Si parte dal periodo pre Unità d’Italia per finire ai giorni d’oggi. L’incontro è stato aperto dai saluti e introduzione del prof Vittorio Mazzone, presidente del centro culturale INSIEME, seguito da un breve intervento di Antonio Manfredi, direttore del CAM. Successivamente la parola è passata al protagonista della serata. Il prof Barbagallo ha proposto al pubblico un’avvincente e dettagliata analisi del fenomeno camorra anche attraverso un’analisi della storia politica del Paese. Come sempre al termine della presentazione è stato dato spazio alla discussione per dar modo al pubblico d’intervenire con le proprie riflessioni e di chiedere spiegazioni e chiarimenti. Alla fine sia il prof Mazzone sia Manfredi hanno espresso la loro grande soddisfazione per l’ottima riuscita dell’evento.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

El Mimo

Mimo la protesta colorata di sogni di riscossa

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

La fragile follia

In noi è la visione dell’essere la follia… Le fragili ragioni del cuore un mondo perduto in silenzi in lacrime nell’indifferenza.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Sport

Il punto della situazione dopo le prime giornate per il campionato di serie A

Le prime giornate di campionato ci mostrano quali sono state le squadre che si sono comportate meglio, sia per qualità di gioco, sia per capacità di rimonta e di portare...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]