Venerdì, 29 Novembre 2013 22:49

Lirica, 'Ernani' diretto da Muti, apre la stagione dell'Opera di Roma e le Proteste

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Evitato  lo sciopero che avrebbe fatto saltare la prima, si è aperta a Roma la stagione del Teatro dell’Opera. L’inaugurazione sarà ancora alla luce del bicentenario verdiano. Il 27 novembre, alle ore 19, il sipario del Teatro Costanzi si è aperto sull’Ernani di Giuseppe Verdi. Un ’opera in cui il grande compositore anticipa caratteri e psicologie che svilupperà nelle creazioni successive, quelle definite “della maturità”.

Sul podio il Maestro Riccardo Muti; la regia, le scene e i costumi del nuovo allestimento sono firmati da Hugo de Ana. Sulla scena un cast che il pubblico dell’Opera di Roma ben conosce per averlo applaudito in diversi allestimenti dall’Attila al recentissimo Nabucodonosor, un cast di fama internazionale che sarà presente anche nella tournée in Giappone: Luca Salsi, Tatiana Serjan, Anna Pirozzi, Francesco Meli, Ildar Abdrazakov, Ildebrando D’Arcangelo.  All’evento, erano presenti il  Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, dal ministro dei Beni culturali e del Turismo e il sindaco di Roma, Ignazio Marino.  Lo sciopero non c’è stato, proprio perché lo stesso sindaco ha incontrato i rappresentanti della Cisl e della Uil e con essi, hanno concordato che nei prossimi giorni ci sarà un nuovo incontro al quale parteciperanno tutte le sigle sindacali, proprio perché, queste, avevano protestato in quanto non erano state convocate all’incontro con i sindacati del teatro.  Grazie a ciò, lo sciopero è stato revocato e l’apertura della stagione teatrale, non è stata ostacolata. "Non c'è alcun desiderio di esclusione -ha sottolineato il Primo cittadino- anzi c'è desiderio di inclusione con tutti gli attori coinvolti, in questa fase di importante riflessione sul Teatro dell'Opera".

E per quanto concerne la situazione economica della Fondazione lirica, Marino si è pronunciato affermando che "nessuno immagina che dalla lirica o dalla cultura si debba trarre profitto, però certamente bisogna, in un momento di crisi economica così grave come quello attuale, avere una visione che da un lato valorizzi la straordinaria offerta culturale di questo teatro, sotto la direzione di rilevanza internazionale di Muti, dall'altro attragga filantropia, donazioni private, in modo da avere un sostegno anche dalla parte ricca della città e del paese".

Last modified on Mercoledì, 26 Febbraio 2014 12:21

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Non è semplice farsi amare

Mi perdo in questo parlare di voci insolenti di me che sono il loro ultimo pensiero.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

L’Arte può salvare una vita? L’attivismo animalista nella pratica di Tiziana Per…

Abbiamo incontrato Tiziana Pers in occasione della mostra Caput Capitis II a cura di Pietro Gaglianò presso la aA29 Project Room a Caserta.

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Sport

Serie A: il punto della situazione sul campionato 2018-2019

Facciamo una piccola considerazione sul campionato di serie A 2018-2019. All’inizio della stagione le famose griglie di partenza avevano molto fatto discutere, specialmente per via del fatto che il Napoli...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]