Venerdì, 05 Settembre 2014 07:47

Venezia 71. “Pasolini” in concorso, Abel Ferrara lo racconta così…

Scritto da

VENEZIA (nostro inviato) -  Così Abel Ferrara si esprime in merito a Pasolini : “Io sono cresciuto guardando i suoi film e lui è cresciuto senza guardare i miei film. Io sono un buddista che tende a meditare sui propri maestri. Ho sentito molto il suo lavoro e mi sono permesso di avvicinarmi a lui". 

“Pasolini”, é il film di Ferrara in concorso alla Mostra di Venezia, quest’anno più di una volta incentrata su grandi nostre figure letterarie. Il regista non si limita alla cronaca dei fatti, alla ricostruzione psicologica del personaggio, mette in scena la sua immaginazione facendo agire parti di Petrolio, il romanzo che Pasolini stava scrivendo, e parti del film sui re magi che voleva realizzare con Eduardo. Questa commistione tra esperienza  vissuta e finzione letteraria, non è narrata in maniera esauriente e crea nello spettatore, almeno inizialmente, sconcerto, perché è difficile mettere a fuoco chi realmente siano i personaggi che entrano nel racconto.

Notevole è l’interpretazione di Willem Dafoe, fisicamente molto appropriato, somigliante, l’artista che Abel Ferrara dipinge, attraverso un’intervista rilasciata dallo stesso Pasolini a Furio Colombo, è un profeta che, sentendo l’avvicinarsi di un mondo violento e distruttivo, mette in guardia l’intera umanità. 

La sceneggiatura, abile, piena di inventiva, affronta l’ultimo giorno della vita dello scrittore. Si parte con un’intervista sull’imminente uscita di Salò-Sade, di cui vediamo immagini tuttora sconvolgenti. Si fa conoscenza con la madre di Pasolini, con la cugina, con Laura Betti tornata dalla Jusgolasia dove ha girato l’orgiastico Vizi privati, pubbliche virtù . Con il cugino e biografo, interpretato da Valerio Mastrandrea. Sullo sfondo l’eco della violenza  degli anni Settanta. 

La morte di Pasolini è tuttora avvolta nel mistero. La versione che gli accredita Ferrara, non è quella della colpevolezza di Pelosi, ma per mano di balordi omofobici. Non c’è nessuna visione complottistica bensì un’operazione istintiva, nata da quella ferocia belluina che, secondo Abel Ferrrara, lo scrittore vaticinava.

 Regia: Abel Ferrara Con: Willem Dafoe - Ninetto Davoli - Riccardo Scamarcio - Maria de Medeiros - Giada Colagrande - Adriana Asti - Valerio Mastandrea - Tatiana Luter - Diego Pagotto - Salvatore Ruocco - Guillaume Rumiel Braun - Roberto Zibetti - Andrea Bosca - Damiano Tamilia - Francesco Siciliano - Luca Lionello Anno: 2014

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Per Aspera ad Astra

PER  ASPERA  AD  ASTRA Uomini di poca fede  deboli vi perdete  nel vostro cammino…  Niente è uguale  ogni paesaggio  ha la sua bellezza.  Mettete da parte la tristezza  la vita è fonte di gioia  per l’uomo stanco  tutte le fonti...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

Romanzi e racconti

"Note fuori margine". Secondo episodio: "Nina e Giulio"

"Note fuori margine". Secondo episodio: "Nina e Giulio"

Le scuole sono chiuse, ma le storie non hanno confini. Le storie viaggiano anche a distanza e a volte contagiano chi le ascolta con un’emozione, una riflessione, un insegnamento.

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. Per ora il festival è rimandato

Cannes 73. Per ora il festival è rimandato

L’organizzazione del  Festival di Cannes 2020 ha diffuso un comunicato per rendere noto che la rassegna cinematografica non si terrà nelle date previste 12-23 maggio. 

Redazione - avatar Redazione

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo d…

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo di prova per valutare l’efficacia delle mascherine chirurgiche

Dai laboratori la sperimentazione di un metodo di prova per valutare in maniera fisica l’efficacia e contrastare l’emergenza 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Sport

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Primi verdetti in Champions League, ancora presto per capire chi arriverà fino in fondo, ma certamente si può cominciare a dare un giudizio parziale sulle principali candidare a salire sul...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]