Sabato, 01 Novembre 2014 21:15

Auditorium Roma. Arriva la Classica Orchestra Afrobeat con Sekouba Bambino and Baba Sissoko

Scritto da
Rate this item
(1 Vote)

ROMA - Dopo il fortunato lavoro dedicato a Fela Kuti e la recente esibizione al festival di Glastonbury (unica band italiana 2013), la Classica Orchestra Afrobeat ha scelto come secondo capitolo della sua produzione discografica un'opera epica risalente all'ultimo impero africano, sopraffatto dal colonialismo francese sul finire del XIX secolo.

Il valore storico e culturale dell'operazione fa eco all'originale arrangiamento musicale che coglie la magia dell'incontro tra due musiche antiche, quella tradizionale africana e quella colta europea. L'ensemble da camera emilianoromagnolo, diretto da Marco Zanotti, utilizza strumenti barocchi come il clavicembalo e la viola da gamba a fianco ad una sezione di legni, archi, percussioni e persino un'ocarina. L'antico canto mandingo è affidato alla "voce d'oro della Guinea" Sekouba Bambino, un'autentica leggenda vivente per tutti gli amanti della musica africana. Il narratore dell'opera è invece il maliano Baba Sissoko, anch'egli appartenente alla reale dinastia dei griot, gli antichi cantastorie africani.

La Classica Orchestra Afrobeat presenta REGARD SUR LE PASSE' il 21 novembre all'Auditorium di Roma e il 22 novembre nella Chiesa-Auditorium di Santa Cristina della Fondazza.

ACQUISTA IL BIGLIETTO ON LINE

Per maggiori info

www.classicafrobeat.com

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

Poesia

Voyerismo e Solitudine

Nel 2014 a Mosca, Serghiei Kirillov, un giovane operaio, si suicida in diretta Skype mentre gli altri utenti lo incitano a compiere il gesto.

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Innamorarsi del diavolo

Aborro i tratti di penna… che attingono alle viscere dell’inferno.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

Pazzie d’amore

Nel 1978 Claudio Scimone e i Solisti veneti presentarono a Verona, in occasione del trecentenario della nascita di Antonio Vivaldi, l’Orlando Furioso con un cast eccezionale.Tre dischi che fecero storia...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Festival di Cannes

Cannes 71. La relatività dei premi

CANNES (nostro inviato) -  Il festival di Cannes è finito, le palme sono state assegnate. Gli autori che si affacciano alla ribalta identificati. Un festival è sempre un momento importante...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Terzo Congresso Nazionale ISCCA: "THE FUTURE FLOWS"

Il terzo Congresso Nazionale dell’ISCCA (Società Italiana per l’Analisi Citometrica Cellulare) sarà ospitato quest’anno a novembre nella splendida cornice romana, nel centralissimo quartiere Prati, a pochi passi dalla Città del...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Chimica Analitica: innovazione continua a 360 gradi

Ben considerando ed attentamente valutando si può dire che in fondo la chimica, dalle origini e per molti anni, fu fortemente analitica, impegnata nell’acquisizione di conoscenze sul mondo inorganico e...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Speech Art

Quattro voci e una Biennale. Speciale Speech Art Venezia

Quasi alla fine dell’ultima edizione della Biennale di Venezia, raccogliamo le idee e tentiamo di rispondere a un quesito fondamentale che ci sale alla mente, proprio a partire dalle parole...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077