Martedì, 11 Novembre 2014 18:07

Le radici del dub di Raiz & Almamegretta al Rising Love

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMAGli Almamegretta ripartono dalle loro radici dub più profonde: una nuova esperienza live basata sulle tracce di Sanacore, il loro classico capolavoro inserito fra i migliori cento album italiani di sempre. Un concerto che rivisita tutte le tracce di questo album fondamentale, con la sapienza strumentale della band originale al completo unita alla passione della voce di Raiz.

Oltre ad essere una fra le più originali esperienze musicali degli ultimi 20 anni in Italia, gli Almamegretta sono sicuramente la più autorevole espressione italiana di dub music, la più riconosciuta internazionalmente. In questa storia, il loro album Sanacore del 1995 è stato un capolavoro assoluto di fusione fra reggae e tradizione napoletana, che ha reso gli Alma credibili e rispettati all'estero aprendo le porte al grande successo in Italia. L'album venne registrato a Procida e mixato interamente a Londra da Adrian Sherwood nel suo On-U Sound Studio. Il risultato ha segnato l'underground italiano negli anni '90, influenzando notevolmente tutta la storia successiva.

L'attualità della cosiddetta bass music trova in queste esperienze delle solide fondamenta. Ecco perché rivisitare oggi Sanacore non è una mera operazione nostalgica: brani come la title track "Sanacore", "Nun te scurdà" (memorabile il video di Pappi Corsicato!), "'O sciore cchiù felice", "Pe' dint' 'e viche" sono classici senza tempo, ma sia gli Alma che Adrian in questi anni si sono evoluti insieme al contesto musicale in cui operano, maturando nuove sensibilità ed esperienze che questo live inevitabilmente rispecchierà.

Sanacore Live Dub Session è l'inizio di un nuovo viaggio per dei pionieri e inguaribili esploratori di suoni come Almamegretta sempre alla ricerca di una nuova dimensione live per la dub music del terzo millennio. Sul palco Raiz – voce;  Gennaro Tesone – batteria; Paolo Polcari - tastiere e sampler; Mario Formix Formisano – basso;  Fefo Forconi – chitarra e Salvatore Zannella – percussioni. In apertura Antonio Maresca e a seguire dj set a cura di James.   

Sabato 15 novembre

Ore 23

Rising Love

Via delle Conce, 14 – Roma

Euro 10

Infoline 3394270672

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Non è semplice farsi amare

Mi perdo in questo parlare di voci insolenti di me che sono il loro ultimo pensiero.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

L’Arte può salvare una vita? L’attivismo animalista nella pratica di Tiziana Per…

Abbiamo incontrato Tiziana Pers in occasione della mostra Caput Capitis II a cura di Pietro Gaglianò presso la aA29 Project Room a Caserta.

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Sport

Serie A: il punto della situazione sul campionato 2018-2019

Facciamo una piccola considerazione sul campionato di serie A 2018-2019. All’inizio della stagione le famose griglie di partenza avevano molto fatto discutere, specialmente per via del fatto che il Napoli...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]